24-11-20 | 08:16

Arzano: incendia la casa dei genitori, poi riduce in fin di vita il padre di un amico

Home Cronaca di Napoli Arzano: incendia la casa dei genitori, poi riduce in fin di vita...
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
23cdab26c88f714dd9afeb2fab1bdf03?s=120&d=mm&r=g
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Il giovane di 22 anni, arrestato per incendio doloso e tentato omicidio, ha versato una bottiglia di benzina nell’abitazione dei genitori ad Arzano per poi darle fuoco.

Arzano | Incendia casa dopo lite con genitori e poi riduce in fin di vita il padre di un amico per una vendetta trasversale. Con queste accuse i carabinieri hanno fermato un 22enne di Arzano. Il giovane, incensurato, e’ stato arrestato dai carabinieri della locale tenenza e della stazione di Grumo Nevano per incendio doloso e tentato omicidio. Il 22enne e’ ritenuto responsabile di aver dato alle fiamme nel pomeriggio di ieri l’appartamento in cui vive con i genitori in via Napoli. Un gesto arrivato al culmine di una violenta lite con loro. Il giovane ha atteso che in casa non ci fosse nessuno e ha versato una bottiglia di benzina nell’abitazione per poi dare fuoco. Sul posto sono intervenuti i carabinieri ed i vigili del fuoco di Afragola. L’incendio non ha provocato feriti, soltanto un 80anne residente nello stabile e’ stato portato al pronto soccorso per accertamenti a causa del fumo inalato.

La brutale aggressione

Dopo l’azione incendiaria il 22enne ha raggiunto Grumo Nevano dove vive la famiglia di un amico: li’ ha scavalcato il cancello della palazzina in cui abita il nucleo familiare nascondendosi in cantina aspettando che scendesse il padre dell’amico. Quando l’uomo e’ sceso in cantina lo ha aggredito colpendolo piu’ volte al volto con 2 bull lock di ferro e lo ha ridotto in fin di vita.

I carabinieri hanno identificato nel giro di qualche ora bloccandolo ad Arzano sottoponendolo a fermo per tentato omicidio e incendio doloso, per poi trasferirlo al carcere di Napoli. La vittima del tentato omicidio e’ stata trasportata da personale del 118 all’ospedale “Cardarelli” di Napoli dove e’ ricoverato in prognosi riservata in pericolo vita.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Uomini e Donne spoiler, anticipazioni registrazione del 21 novembre

Uomini e Donne spoiler. Nell'ultima registrazione del 21 novembre le cose tra Riccardo Guarnieri e Roberta Di Padua si fanno più complicate. Anche per...

Disney+: Le migliori uscite di dicembre 2020

Disney+. Ecco la lista delle migliori uscite, tra film e serie tv originali o meno, del canale di streaming per il mese di dicembre...

De Lise (commercialisti): giovani revisori, percorso negli Enti locali nuovamente in salita

“Il percorso per gli aspiranti giovani revisori degli Enti locali diventa sempre più restrittivo e in salita. Riteniamo condivisibile l’impronta professionalizzante, contenuta nella Relazione...

Eav, caos nuovi orari Circum e Cumana: stop treni dalle 20 di sera

A partire da oggi 23 novembre e fino al 20 dicembre tutte le linee Eav chiuderanno il servizio almeno tre ore prima con...

Serie A2: Atlante EuroBasket Roma-Gevi Napoli Basket 72-83

Gevi Napoli Basket, Sacripanti: “Molto contento per la vittoria”. Prossimo incontro il 28 Novembre, alle ore 18,30 al PalaBarbuto, contro la Benacquista Latina. Inizia con...