23-09-20 | 21:36

Arrestato il superboss Marco Di Lauro, era il secondo latitante più ricercato d’Italia

Cronaca di Napoli Arrestato il superboss Marco Di Lauro, era il secondo latitante più ricercato...
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista pubblicista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Marco Di Lauro era latitante dal 2005, era l’ultimo dei figli di Paolo Di Lauro, protagonista della sanguinosa faida di Scampia: è stato arrestato oggi dalla polizia.

Il boss della camorra, Marco Di Lauro, e’ stato arrestato a Napoli dalla polizia. Era l’ultimo dei figli di Paolo Di Lauro, protagonista della faida di Scampia, ancora libero. Era latitante da lungo tempo.

“Marco Di Lauro non era armato e non ha opposto resistenza”. Così il questore di Napoli, Antonio De Jesu, sulla cattura del boss latitante, il secondo più ricercato d’Italia, Marco Di Lauro, scovato in un’abitazione del quartiere Chiaiano, a Napoli. L’uomo, latitante da 14 anni, è arrivato in questura a bordo di un’auto civetta della Polizia di Stato. Alcuni agenti che hanno partecipato al blitz si sono abbracciati, manifestando soddisfazione per la cattura.

Il commento di Salvini

“Catturato il superlatitante di camorra Marco Di Lauro, grazie a un’operazione congiunta di Polizia e Carabinieri. Complimenti alle forze dell’ordine, che dopo l’arresto di un terrorista algerino dell’Isis mettono a segno un’altra operazione importantissima. Nessuna tregua ai criminali”. Lo dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini, riferendosi all’arresto del ricercato.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Tradimenti. In scena al Cortese le sei infedeltà teatrali di Roberto Russo

Al “Teatro Cortese” in scena “Tradimenti”, il minicartellone formato da sei spettacoli scritti dal drammaturgo Roberto Russo. Grande attesa al “Teatro Cortese” dove tutto è...

Battipaglia, baby gang aggredisce un 13enne: rubato il cellulare del ragazzo

Cronaca di Salerno: una baby gang ha aggredito e rubato il cellulare di un 13enne in pieno Centro a Battipaglia. Ancora un caso di baby...

Coronavirus in Campania, i dati del 22 settembre: 248 nuovi positivi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 22 settembre dell'unità di Crisi regionale riporta 248 nuovi positivi su 4.901 tamponi effettuati. In Campania 248 positivi...

Covid 19 a Napoli: casi sospetti in uno chalet di Mergellina e in un bar di Posillipo

Covid 19 a Napoli: partite le misure di prevenzione sanitaria per uno chalet di Mergellina e un bar di Posillipo. Allarme Covid 19 a Posillipo,...

Meteo Napoli, le previsioni fino al weekend: venerdì giornata peggiore

Le belle giornate cedono il posto alla pioggia nel capoluogo campano, che venerdì farà anche i conti con forti temporali. Dopo un inizio di settimana...