mercoledì, Dicembre 8, 2021

ANM, Linea 1 Metropolitana: ancora disagi stamattina

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Metropolitana: la tratta della Linea 1 è stata ancora una volta limitata da Piscinola a Dante e viceversa per oltre un’ora.

Per la terza volta in una settimana, la Linea 1 della Metropolitana di Napoli ha stamattina causato molti disagi per i cittadini che utilizzano quotidianamente tale mezzo per andare a lavorare, a scuola o all’università. Verso le 8, la tratta è stata infatti limitata per l’ennesima volta al tratto Piscinola-Dante a causa di un guasto tecnico ai treni: la circolazione sulla tratta Dante-Garibaldi è stata interrotta fino alle 9,10.

Inoltre, come riportato da “Il Mattino”, per circa un quarto d’ora la circolazione era stata interrotta completamente su tutta la tratta a causa di un guasto dell’impianto di segnalamento a Dante. Si sta viaggiando sempre con 2 treni in meno, ma con meno affluenza di pubblico.

Problemi anche per la Linea 2

Proprio come accaduto lo scorso 10 ottobre, anche la Linea 2 (gestita da Trenitalia) ha fatto registrare parecchi disagi, a causa del guasto a un treno tra Campi Flegrei e Cavalleggeri D’Aosta. La circolazione Campi Flegrei-Pozzuoli (linea Villa Literno – Napoli San Giovanni Barra), sospesa dalle 10.30 per un problema tecnico a un treno passeggeri regionale fermo in tratta, è stata ripristinata un’ora dopo.

I convogli in viaggio hanno patito ritardi fino a un’ora, mentre quattro regionali sono stati cancellati e quattro limitati nel percorso.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie