domenica, Maggio 26, 2024

Al Teder Teatro del Rimedio Diva Parthenia in “Napoli in contrappunto”

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Al Teder Teatro del Rimedio (via Flavio Gioia 66, Napoli), il 4 e il 5 maggio 2024, a cura dell’Associazione Commedia Futura e Associazione Musicale Franco Smeraldo, va in scena “Napoli in contrappunto”, uno spettacolo che trasporterà il pubblico, attraverso la musica, in un viaggio temporale alla riscoperta delle radici più autentiche della città partenopea. Al centro di questo evento straordinario ci sono i Diva Parthenia, un ensemble che rappresenta l’eccellenza nella reinterpretazione della canzone napoletana.

Con oltre 40 anni di esperienze musicali alle spalle, con Pasquale Mormile, arrangiatore e chitarrista, e il maestro Gennaro Pisapia (già voce de I Cimarosa), al loro fianco giovani musicisti neo-diplomati al Conservatorio: Adriana Mormile (voce), Annina Galiano (voce), Antonio Coccia (voce), Gennaro Pisapia (voce), Michele Cordova (chitarra), Gian Piero Bencivenga (chitarra), Emanuel Calvani (chitarra), Marco Dell’Aversana (mandolino), Gaetano Di Nocera (basso).

«“Napoli in contrappunto” – afferma Pisapia – è uno spettacolo che celebra la canzone napoletana con i Diva Parthenia, tra storia, innovazione e un viaggio musicale senza tempo. Un omaggio sentito ma soprattutto doveroso alla nostra tradizione. Una serata in cui le melodie classiche napoletane, dal tardo Settecento fino al Novecento, saranno le protagoniste in una veste mai sentita prima».

I primi appuntamenti musicali sono in programma sabato 4 maggio ore 21; domenica 5 maggio ore 19. A seguire, sempre per i Diva Parthenia, appuntamenti musicali nei giorni 18, 19 e 24 maggio, 7, 8, 14, 15, 28 e 29 giugno.

A breve ci sarà anche un altro appuntamento con il maestro Gennaro Pisapia accompagnato dal Quartetto Smeraldo.

«Questo altro momento musicale è dedicato al mio caro amico Franco Smeraldo, con il quale ho collaborato tanti anni, e venuto a mancare 10 anni fa. Un omaggio sentito che mi riempie il cuore. Dicono i saggi che “chi non ha memoria del passato, non ha futuro”: grazie alla vita e alle opere di grandi autori, la scuola della canzone napoletana resta sempre e comunque un punto preciso di riferimento per tutti. Spero di poter diffondere più possibile questa immensa arte».

Fanno parte dell’ensemble Quartetto Smeraldo: Michele Cordova (chitarra), Alessandro Pignalosa (mandolino), Peppe Carannante (clarinetto/sax), Mario Carannante (basso). Lo spettacolo porterà il titolo di “Racconti e viaggi attraverso la canzone classica napoletana” e andrà in scena sempre al Teder Teatro del Rimedio nei giorni 10 maggio, l’1, il 2, il 21 e il 22 giugno. Gennaro Pisapia ha pubblicato recentemente un nuovo brano, “Figlia d’‘a fantasia”, special guest Anna Caniglia (videoclip musicale realizzato da Pixel Video con la regia di Francesco Pio Cioffi), produzione musicale e arrangiamenti di Angelo Cioffi.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie