venerdì, Febbraio 23, 2024

Aktis Acquachiara nella tana della Florentia: biancazzurri chiamati a una grande sfida

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Aktis Acquachiara: sabato 12 marzo la squadra di coach Fasano affronterà in trasferta la blasonata Rari Nantes Florentia.

Sabato 12 Marzo al via la quindicesima giornata di campionato in Serie A2 Maschile. L’Aktis Acquachiara, reduce dall’importante successo nello scorso weekend, fa visita alla Rari Nantes Florentia (start h. 18), blasonato club tra i più titolati d’Italia ed oggi in piena zona playoff promozione.

Storicamente la piscina Nannini è risultata sempre ostica per i biancazzurri che, nel corso degli anni in cui hanno militato nel massimo campionato, in poche occasioni hanno espugnato la vasca gigliata. Ma il morale dei partenopei è alto, altissimo dopo una prestazione magistrale contro la Rari Nantes Sori che ha permesso di abbandonare l’ultimo posto in classifica portandosi a sole quattro lunghezze dalla zona salvezza diretta. All’andata terminò 9-3 per i toscani.

E’ stata una settimana impegnativa – spiega Walter Fasano, tecnico dell’Aktis – Diversi giocatori importanti sono influenzati e saranno in dubbio fino all’ultimo. Fortunatamente si tratta solo di semplice stato influenzale visto che tutti i tamponi sono risultati negativi ma comunque abbiamo avuto difficoltà ad allenarci al meglio. Sappiamo di affrontare una delle squadre più forti del nostro girone che ha giocatori di tutto rispetto; però andremo a Firenze per fare la nostra partita pur sapendo che siamo chiamati ad una partita difficilissima“.

Foto Napoleggiamo / Marina Carascon

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie