28-10-20 | 10:19

Addio contanti: dal 1° luglio stipendi solo con pagamenti tracciabili

Home Economia Addio contanti: dal 1° luglio stipendi solo con pagamenti tracciabili
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Ultime notizie Benevento: 14enne si spara con pistola del padre

Benevento news:  14enne si spara con la pistola del padre, è grave Si esclude il gesto volontario, sarebbe stato un incidente. Un quattordicenne di Vallata,...
2cb17c4330abac714ec1fbaca6ea4c04?s=120&d=mm&r=g
Raffaele Francesco D'Antoniohttps://www.2anews.it
Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione alla Federico II nel 2017. Nel 2018 si iscrive alla Magistrale di Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica.

Addio agli stipendi in contanti. Dal primo luglio i datori dovranno pagare con metodi tracciabili.

Addio contanti: dal 1° luglio stipendi solo con pagamenti tracciabili

Dal primo luglio scatta l’obbligo di pagare, per i datori di lavoro, gli stipendi non più in contanti ma con metodi tracciabili. Le multe per gli inadempienti possono arrivare fino a 5 mila euro.

Questi provvedimenti sono stati presi per evitare che i datori paghino di meno del netto i propri dipendenti. Inoltre la firma sulla busta paga non sarà più da garanzia dell’avvenuto pagamento. Sarà infatti la tracciabilità del pagamento, in caso di controversia, e non la firma del lavoratore sulla busta paga a essere ammessa come prova del corrisposto pagamento.

Ma in che modo i datori di lavoro pagheranno gli stipendi?

Ecco la lista dei metodi di pagamento che dal primo luglio saranno ammessi per i datori di lavoro per  i propri dipendenti:

  • bonifico sul conto del lavoratore;
  • strumenti di versamento elettronici;
  • pagamento in contanti presso lo sportello bancario o postale in cui il datore ha un conto corrente di tesoreria aperto con mandato di pagamento;
  • assegno da consegnare al dipendente o a un suo delegato, in caso d’ impedimento. L’impedimento s’intende comprovato se il delegato è il coniuge, il convivente o un familiare, in linea retta o collaterale di età non inferiore a sedici anni.

Inoltre ricordiamo che la firma del lavoratore sulla busta paga non prova l’avvenuto pagamento dello stipendio.

Ecco la lista dei lavoratori coinvolti o meno dal nuovo metodo di pagamento.

Addio contanti: dal 1° luglio stipendi solo con pagamenti tracciabili

I lavoratori che non potranno più essere pagati in contanti sono:

  • coloro che hanno un contratto di lavoro subordinato, quindi tempo indeterminato.
  • coloro che hanno un contratto a tempo determinato.
  • coloro che hanno un contratto a tempo pieno e part-time.
  • contratto di apprendistato e di lavoro flessibile.
  • lavoratori soci di cooperative con contratti subordinati.

Coloro che invece non avranno l’obbligo di essere pagati con i metodi descritti sopra sono: i dipendenti delle PA, i lavoratori domestici , i tirocini, i rapporti autonomi occasionali e le borse di studio.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Coronavirus, collaboratore positivo: Diego Maradona messo in isolamento

L'ex stella del Napoli, Diego Maradona, è stata messa in isolamento a causa della positività di un suo stretto collaboratore. Diego Maradona, che il prossimo...

De Magistris risponde a Ricciardi: “Lockdown a Napoli? Le parole sono piombo”

Luigi de Magistris: il primo cittadino partenopeo risponde alle parole del consigliere del ministro della Salute (secondo il quale è necessario un lockdown per...

Covid-19 a Napoli, una decina di contagi tra gli artisti del Teatro San Carlo

Il Coronavirus entra nel Teatro San Carlo, a Napoli, dove è stata confermata la positività di una decina di artisti, portando alla sospensione di...

Il Segreto, spoiler: Ignacio tenta di corrompere Maria

Il Segreto, anticipazioni. Maria Jesus arriva a Puente Viejo e Ignacio, per proteggere il figlio illegittimo, tenta di corromperla. Arrivano le ultime anticipazioni della trama delle...

Uomini e Donne, spoiler: Sirius fa delle rivelazioni piccanti

Uomini e Donne, anticipazioni. Nell'ultima registrazione del programma Nicola Vivarelli, meglio conosciuto come Sirius, fa delle rivelazioni piccanti. Arrivano le anticipazioni dell'ultima registrazione di Uomini e...