sabato, Marzo 2, 2024

A San Marco dei Cavoti (BN) la Festa del Torrone e del Croccantino

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Festa del Torrone e del Croccantino, anno XXI. San Marco dei Cavoti,  il borgo più dolce d’Italia, nell’ambito della rassegna “Festa dell’emigrante – Rotte che si incontrano”.

A suon di cose buone e belle, nel cuore del magnifico borgo fortorino di fondazione provenzale, a dicembre di ogni anno, tutto è pensato a misura di bambino e per quel bambino che ogni adulto ha in sè. San Marco dei Cavoti è il borgo più dolce d’Italia, considerata la densità zuccherina ove secolari sono le  preparazioni dolciarie e su tutte l’imperio del Croccantino, noto soprattutto nella versione tascabile come un “tozzetto” oblungo dagli ingredienti semplici quali zucchero, mandorle, nocciole, cioccolato, ma che la maestria artigianale e la qualità delle materie prime (segretate) rendono unico.

Cento cose da fare e da vivere in due week-end, dal 7 al 10 e 16-17 per omaggiare il Natale e le sue godurie, per concedersi lo sfizio, la possibilità di eccedere e mettere in stand-by le diete ipocaloriche, perché la gioia del palato e gioia dell’anima.  Un’immersione,  tra elfi e Babbo Natale (che esiste, si sappia), quella in via Roma e P.zza Risorgimento, ribattezzati i “luoghi dell’affondo” tra i produttori locali presenti e le loro preparazioni culinarie, oltre all’assaggio delle “Zeppole calde live” a cura del Centro Sociale Anziani, mercatini tradizionali e gli spettacoli pensati come inno alla bellezza e alla prelibatezza.

Imperdibili gli eventi musicali ed artistici programmati nei due week-end, tra i quali si segnalano: giovedì 07 alle ore 21:00 si esibirà al palacrock il Gruppo Folk locale “A Funtanella”, venerdì 8 nel pomeriggio spettacolo con gli artisti di strada,  mentre alle 20:30 il concerto di Eugenio Bennato nella tensostruttura, sabato 9 alle 19:00 il concerto di violino e chitarra dei musicisti Alogna – De Conno con musiche di Piazzolla, Paganini e Dyens nell’aula consiliare.

La Festa del Torrone e del Croccantino è questo, ma tanto altro. E’ visite guidate al Museo degli Orologi da Torre, al Museo Modern e del centro storico con  gli alunni del Liceo Classico “Medi-Livatino”, ciceroni d’eccezione.

Si segnalano, inoltre, tante attività ed iniziative, quali i laboratori di pasticceria e pasticci per i bambini,  il tour con il Trenino Turistico, sabato 16 la terza Rassegna itinerante dei Cori parrocchiali delle Città di Marcianise nella Chiesa madre ed in serata il balletto dell’A.S.D. “Progetto Danza”,  il Presepe Vivente nel borgo antico a cura dell’Istituto Comprensivo di San Marco dei Cavoti, e gli spettacoli di strada con i Falconieri dell’Irno.

vedi programma completo  su  https://www.lafestadeltorrone.it/programma_festa_torrone_croccantino_2023.html

Ma è il Mega Croccantino – “Metri di bonta’ per il palato” di domenica 10 dalle ore 16:00 in Piazza Risorgimento, l’evento imperdibile.

Sintesi di una proposta culturale prima che gastronomica.  La preparazione e condivisione del Croccantino di oltre 65 metri,  è l’incantesimo dei visitatori, che si scioglie in bocca subito dopo! L’esperienza dei maestri pasticceri unita alla tradizione profonda e al contesto da fiaba, rendono l’appuntamento strabiliante, anzi da record.

Deliziati, sei a San Marco dei Cavoti!

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie