mercoledì, Maggio 22, 2024

A Fuorigrotta l’evento “A scuola di legalità”

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Carmine Sangiovanni, presidente della X° Municipalità: “La legalità è un valore fondamentale nella crescita e la formazione dei giovani che rappresentano la futura classe dirigente del nostro Paese”.

Oggi a Fuorigrotta presso il 63° Circolo Didattico ‘Andrea Doria’ (Piazza Marcantonio Colonna, 15) si è svolto l’evento “A scuola di legalità” con accenni storici sulla Festa di Liberazione del 25 aprile. Hanno partecipato autorità, istituzioni e alcune classi della scuola. L’assessore De Iesu ha celebrato l’alza bandiera con l’inno nazionale.

L’iniziativa fortemente voluta dalla dirigente prof.ssa Albina Arpaia, dalle insegnanti e dal personale del plesso scolastico e volta principalmente a sensibilizzare i piccoli alunni su argomenti che riguardano l’importanza delle regole. Erano presenti il personale del Comando Forze Operative Sud di Napoli-Esercito Italiano con il colonnello Ciro Esposito (Direttore dell’Ufficio Tecnico Territoriale di Napoli della Direzione Generale di Commissariato e di Servizi Generale) le cinque classi quinte elementari sezione A-B-C-D-E, il presidente della X° Municipalità, Carmine Sangiovanni, gli assessori all’istruzione e alla Legalità del Comune di Napoli, Maura Striano e Antonio De Iesu, l’assessore all’Istruzione della X° Municipalità Concetta Guazzo e la consigliera della X Municipalità Daniela Ferraro, il direttore dell’Istituto Penale per Minorenni di Nisida, Gianluca Guida e il Cappellano del penitenziario minorile e parroco della chiesa San Vitale, don Fabio De Luca. Ci sarà una seconda giornata “A scuola di legalità” fissata per mercoledì 15 maggio 2024.

Il presidente della X° Municipalità Carmine Sangiovanni ha dichiarato: “È sempre fondamentale ed emozionante confrontarsi con i ragazzi su temi importanti quali la legalità, valore fondamentale nella crescita e la formazione dei giovani che rappresentano la futura classe dirigente del nostro Paese”.

Oltre all’evento di oggi per richiamare l’attenzione sulla legalità organizziamo momenti di aggregazione e animazione per ripopolare le piazze con famiglie e tanti bambini nella speranza di trasmettere un clima di serenità e sicurezza. – ha commentato il parroco della chiesa San Vitale, don Fabio De Luca. – Restituire le piazze ai cittadini nella maniera più bella per chi desidera vivere il quartiere in maniera sana”.

l’assessore alla Legalità, Antonio De Iesu ha dichiarato: “La città sta ospitando migliaia di turisti e l’attenzione è alta soprattutto nel centro storico. Ma non mancano i controlli nelle periferie in particolare qui sul territorio della X° Municipalità. Ben vengano questi eventi che rimarcano l’attenzione sulla legalità e la sicurezza in tutta la città”.

L’evento conclusivo si svolgerà con una seconda giornata “A scuola di legalità” fissata per mercoledì 15 maggio 2024.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie