martedì, Giugno 18, 2024

Il progetto SwitchtoHealthy e la Regione Campania premiano gli alunni dell’I.C. Maddaloni 2 – Valle

- Advertisement -

Notizie più lette

Gabriella Monaco
Gabriella Monacohttp://www.2anews.it
Redattrice laureata in 'Lettere Moderne'. Appassionata di Scrittura, Arte, Viaggi e Serie tv."

Il progetto SWITCHtoHEALTHY mira a rivedere il modello alimentare nel Mediterraneo, rilanciando la bontà della Dieta Mediterranea.

La corretta alimentazione, il patrimonio della Dieta Mediterranea e l’innovazione tecnologica per la promozione e la tutela dei prodotti alimentari diventano materie di studio per le scuole di Maddaloni. Presso la scuola I. C. Maddaloni 2 – Valle, nell’ambito della XIV Edizione del Concorso “Inventa il Tuo Spot – Per una Corretta Alimentazione” – Progetto SWITCHtoHEALTHY, sostenuto dalla Fondazione Prima, si è svolta la premiazione delle classi vincitrici.

Il progetto SWITCHtoHEALTHY mira a rivedere il modello alimentare nel Mediterraneo, rilanciando la bontà della Dieta Mediterranea e rafforzando il ruolo delle famiglie nell’approccio al pasto e nella convivialità.

Attraverso la promozione di spot e l’elaborazione di video fatti dai ragazzi, il concorso “Inventa il Tuo Spot…per una Corretta Alimentazione” evidenzia i benefici della Dieta Mediterranea, rilanciando le qualità nutrizionali dei prodotti di origine vegetale, con particolare attenzione a frutta, verdura, legumi e cereali.

Grazie alle classi vincitrici del Comune di Maddaloni si è avuta la possibilità di rimarcare ulteriormente l’importanza e la promozione del patrimonio enogastronomico presente sul territorio. Una giornata importante per festeggiare gli studenti vincitori, per insegnare ai giovani l’importanza di una corretta alimentazione e promuovere l’utilizzo delle nuove tecnologie per la tutela dell’ambiente e della salute pubblica.

Alla premiazione, svoltasi presso l’Istituto Scolastico I. C. Maddaloni 2 – Valle, hanno partecipato Rosa Suppa, dirigente scolastica dell’I. C. Maddaloni 2 – Valle; Andrea De Filippo, Sindaco del Comune di Maddaloni; Alessandro De Fraia della Regione Campania; Domenico Letizia, giornalista e responsabile della comunicazione di Slow Food Tebourba Association – Gi.&Me. Association, associazione partner del progetto, e numerosi insegnanti. Alla premiazione sono giunti anche i saluti e i ringraziamenti di Franz Martinelli, responsabile della filiale italiana di Slow Food Tebourba, e di Caterina Ventrone e Annarita Santangelo, Assessori del Comune di Maddaloni.

Nel corso dei prossimi mesi la scuola diverrà anche un laboratorio tecnologico dove diffondere SWITCHtoHEALTHY App: un’applicazione per smartphone e PC che aiuta gli studenti e i genitori nella preparazione di piani alimentari settimanali più sani per i pasti principali della giornata. Un particolare ringraziamento infine va all’insegnante Lucia Grimaldi, sempre attiva nel sostenere progetti innovativi per le giovani generazioni.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie