sabato, Giugno 22, 2024

Sigarette di contrabbando, sequestro da 1800 chili tra Napoli e Caserta

- Advertisement -

Notizie più lette

Francesco Monaco
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Le sigarette di contrabbando sequestrate dalla Guardia di Finanza al confine tra Napoli e Caserta avrebbero fruttato alla criminalità oltre 200mila euro.

Avrebbero fruttato alla criminalità oltre 200mila euro i 1.800 chili di tabacchi lavorati esteri di contrabbando, celati in un autocarro guidato da un cittadino italiano, sequestrati dalla Guardia di Finanza di Napoli, al confine con la provincia di Caserta.

L’operazione è stata condotta dai finanzieri del 2° Nucleo Operativo Metropolitano di Napoli che, durante alcuni controlli, hanno notato il mezzo compiere delle manovre sospette, alla vista dei militari.

L’ispezione del veicolo ha permesso di rinvenire il consistente quantitativo di sigarette confezionate in stecche, stipate in decine di involucri di cartone, pronte per essere immesse sul mercato.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie