29-11-20 | 20:52

Piedimonte Matese, cinque arresti per spaccio di droga: I NOMI

Home Cronaca di Caserta Piedimonte Matese, cinque arresti per spaccio di droga: I NOMI
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Piedimonte Matese: i Carabinieri hanno sgominato una piazza di spaccio attiva in vari comuni del Casertano.

I Carabinieri della Compagnia di Piedimonte Matese, nella mattinata odierna, in Piedimonte Matese, hanno dato esecuzione alla misura cautelare in carcere, emessa dal GIP presso il Tribunale di Napoli – Ufficio 27° – su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di cinque persone ritenute responsabili di “associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti”.

Il provvedimento restrittivo costituisce la conclusione di una complessa attività investigativa condotta mediante numerosi servizi di osservazione, controllo e pedinamento nonché con costante attività tecnica. L’indagine, intrapresa nel luglio del 2016 e conclusasi nel mese di maggio del successivo anno 2017, permetteva di individuare una organizzazione dedita alla commercializzazione di sostanze stupefacenti operante in San Potito Sannitico che aveva organizzato una vera e propria “piazza di spaccio” con la vendita presso il domicilio della coppia Valerio Cappello e Silveria Luciani, dotato di sistema di videosorveglianza per verificare eventuali controlli delle forze dell’ordine.

Nel corso delle indagini emergeva che il gruppo aveva quale fornitore di “fiducia” Marco Ricigliano, il quale a sua volta utilizzava dei “corrieri” per rifornire lo stupefacente nonché “pusher” per la cessione dello stupefacente al dettaglio.

Gli accertamenti svolti in fase d’indagine, nel consentire l’arresto di uno dei corrieri di Ricigliano ed il sequestro dello stupefacente, rilevavano la capacità operativa dell’associazione in grado di gestire e immettere sul mercato ingenti ed eterogenei quantitativi di sostanza stupefacente (cocaina, eroina, hashish), dimostrando capacità di approvvigionamento continuo e sistematico, con cadenza giornaliera e con una suddivisione di compiti strutturalmente volti alla vendita al dettaglio, effettuata anche in luoghi convenzionali ed isolati, ben conosciuti alla “clientela”, quasi tutti studenti ed operai, che acquistavano la sostanza stupefacente per consumo personale o di gruppo.

Lo spaccio avveniva previo contatto telefonico con linguaggio convenzionale e cifrato, quasi mai esplicito, per concordare gli incontri e le cessioni che si verificavano in maniera discreta e veloce in luoghi abitudinari dei Comuni del CasertanoSan Potito Sannitico, Piedimonte Matese, Gioia Sannitica, Sant’Angelo di Alife, Alvignano e Dragoni.

Spaccio di droga a Piedimonte Matese: I NOMI degli arrestati

  • Valerio Cappello (45 anni);
  • Salvatore Caravella (31 anni);
  • Silveria Luciani (42 anni);
  • Marco Ricigliano (42 anni);
  • Giovanni Cappello (24 anni).
- Advertisement -

Ultime Notizie

Tuccillo (commercialisti): “Ruolo strategico nella gestione dell’emergenza economica”

“Siamo stati chiamati a svolgere un ruolo strategico nella gestione dell'emergenza economica aggravata dal nuovo coronavirus, supportando costantemente famiglie e imprese a fronte di...

Tredicesima 2020: ecco quando arriva

Stilata la tabella di marcia per l'erogazione della tredicesima mensilità del 2020: si comincia con i pensionati. Tredicesima 2020 in arrivo dal primo dicembre per...

Meteo Campania, arriva l’inverno: piogge e temperature a picco

Meteo Campania: la prossima sarà una settimana caratterizzata dall'arrivo delle piogge e da un netto calo delle temperature. Meteo Campania | Arriva l'inverno, quello vero....

Aperta una indagine sulla morte di Maradona

Secondo la famiglia di Maradona, ci sarebbero delle irregolarità nei soccorsi. Perquisiti i tre ex dipendenti della ditta funebre che si sono fatti i...

Cartoline personalizzate su internet: ecco alcuni programmi con cui crearle

Cartoline personalizzate su internet: ecco alcuni dei principali programmi con cui creare biglietti di auguri per le varie ricorrenze (dai compleanni alle feste di...