Napoli, spari per un furto scatenano il panico sul Lungomare

647
Napoli, sparatoria a Forcella. Ferito gravemente un 22enne

Cronaca di Napoli: Otto colpi di pistola hanno scatenato il panico sul Lungomare. Per fortuna non si registrano feriti. La polizia è sul posto per gli accertamenti. 

Paura sul Lungomare di Napoli. Intorno alle 21.00 alle spalle della strada che costeggia il mare, in via Chiatamone, sono stati esplosi alcuni colpi di pistola dopo il tentato furto di un motorino, sventato dal proprietario.

La dinamica è ancora da accertare: non è ancora chiaro se a esplodere i colpi di pistola siano stati i ladri o lo stesso proprietario del veicolo. Secondo le testimonianze di alcuni ristoratori che erano al lavoro, sarebbero stati esplosi ben otto colpi di arma da fuoco.

L’episodio ha scatenato paura sull’affollatissimo Lungomare. Subito dopo aver udito gli spari le persone che passeggiavano su via Caracciolo e via Partenope si sono date alla fuga temendo il peggio e trovando riparo. Per fortuna sono si registrano feriti. Sul luogo è intervenuta la polizia, mentre i carabinieri della stazione di Chiaia hanno sequestrato alcuni bossoli trovati sul selciato.