23-09-20 | 21:43

Minacce e ricatti a ex moglie e amante: arrestato un maresciallo 59enne

Cronaca di Benevento Minacce e ricatti a ex moglie e amante: arrestato un maresciallo 59enne
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista pubblicista.

Cronaca di Benevento: un maresciallo dei vigili urbani ha costretto ex moglie e amante a scattare foto compromettenti, diffuse dopo aver ottenuto solo 5mila euro (ne aveva chiesti 200mila).

Dal Beneventano arriva una storia di gelosia, vendetta, ricatti e foto compromettenti di un assessore impegnato in atti sessuali con una donna. Come riporta “Il Mattino”, le foto sono state acquisite dalla Polizia, che ha avviato un’indagine conclusa con l’arresto di un 59enne maresciallo dei vigili urbani in servizio in provincia di Caserta, accusato di aver sequestrato in una stanza la sua ex moglie con l’assessore-amante, costringendo i due a posare per scatti hard da utilizzare poi per un ricatto.

Visto che l’uomo non pagava abbastanza, poiché aveva versato 5mila euro contro una richiesta di 200mila, le foto sono state inviate a vari destinatari per distruggere l’immagine pubblica e privata dell’assessore.

Il maresciallo è accusato di sequestro di persona, violenza privata, estorsione, lesioni personali e maltrattamenti in famiglia: nelle indagini è infatti emerso che più volte l’uomo avrebbe colpito con calci e pugni l’allora moglie, dalla quale si stava separando.Minacce e ricatti a ex moglie e amante: arrestato un maresciallo 59enne Una gelosia morbosa che ha raggiunto il culmine quando il maresciallo, venuto a conoscenza della nuova relazione intrecciata dalla donna con l’assessore, li ha sorpresi e chiusi in una stanza, minacciando l’ex moglie e preso lui a schiaffi, obbligandoli a farsi fotografare. Da lì l’inizio del ricatto. Poiché la vittima non pagava, le foto sono state inviate a tantissimi destinatari, ma il commissariato di Polizia di Telese Terme ne è venuto in possesso e ha deciso di sentire l’assessore, che ha rivelato tutto.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Tradimenti. In scena al Cortese le sei infedeltà teatrali di Roberto Russo

Al “Teatro Cortese” in scena “Tradimenti”, il minicartellone formato da sei spettacoli scritti dal drammaturgo Roberto Russo. Grande attesa al “Teatro Cortese” dove tutto è...

Battipaglia, baby gang aggredisce un 13enne: rubato il cellulare del ragazzo

Cronaca di Salerno: una baby gang ha aggredito e rubato il cellulare di un 13enne in pieno Centro a Battipaglia. Ancora un caso di baby...

Coronavirus in Campania, i dati del 22 settembre: 248 nuovi positivi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 22 settembre dell'unità di Crisi regionale riporta 248 nuovi positivi su 4.901 tamponi effettuati. In Campania 248 positivi...

Covid 19 a Napoli: casi sospetti in uno chalet di Mergellina e in un bar di Posillipo

Covid 19 a Napoli: partite le misure di prevenzione sanitaria per uno chalet di Mergellina e un bar di Posillipo. Allarme Covid 19 a Posillipo,...

Meteo Napoli, le previsioni fino al weekend: venerdì giornata peggiore

Le belle giornate cedono il posto alla pioggia nel capoluogo campano, che venerdì farà anche i conti con forti temporali. Dopo un inizio di settimana...