venerdì, Agosto 19, 2022

Meteo Campania: Arriva Scipio con temperature fino a 35°

- Advertisement -

Notizie più lette

Raffaele Francesco D'Antonio
Raffaele Francesco D'Antoniohttps://www.2anews.it
Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione alla Federico II nel 2017. Nel 2018 si iscrive alla Magistrale di Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica.

Meteo Campania. Con l’arrivo dell’anticiclone Scipio temperature fino a 35° per tutta la prossima settimana.

 

L’anticiclone Scipio si sta per abbattere sulla penisola italiana, scacciando le nuvole e portando con se sole e temperature estive su tutta l’Italia. Le più calde saranno Firenze e Bolzano con 30° e addirittura 35° nelle zone più interne di Sicilia e Sardegna. Nelle altre città il termometro si alzerà di almeno 5-7 gradi rispetto la temperatura tipica di questo periodo, arrivando sui 28° a Napoli.

Meteo Campania, previsioni di oggi sabato 26 maggio

L’espansione di un campo di alta pressione determina condizioni di tempo stabile ed in prevalenza soleggiato; da segnalare la formazione di qualche banco nuvoloso tra la notte e la prima parte del mattino lungo le coste tirreniche di Calabria e Campania. Temperature in aumento, massime anche oltre i 27°C. Venti deboli di settentrionali. Mari da poco mossi a quasi calmi.

Meteo Campania, previsioni domenica 27 maggio

Alta pressione ancora ben salda in area mediterranea, bel tempo su tutte le regioni. Da segnalare solo qualche innocua velatura di passaggio e qualche isolato temporale pomeridiano sui rilievi. Temperature massime in ulteriore aumento, punte di 28-30° sulle zone interne della Campania. Venti deboli variabili. Mari calmi o poco mossi.

Meteo Campania: Arriva Scipio con temperature fino a 35°

Con il caldo aumenta però il rischio di ammalarsi.

Con le temperature aumenta anche il rischio di contrarre malattie. Dall’America, in un lavoro congiunto tra l’Università di Toronto e l’ospedale pediatrico di Boston, arriva uno studio che mette in relazione l’aumento del caldo al suolo e la densità di popolazione con la resistenza dei batteri agli antibiotici. Ciò vuol dire che nelle città con maggiore densità di popolazione, grazie al caldo batteri comuni diventino più resistenti agli antibiotici, aumentando il rischio di ammalarsi durante i periodi più caldi dell’anno.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie