martedì, Ottobre 4, 2022

Ieri, Oggi, Domani ancora in primo piano nel nome di Sua Maestà la patata [foto]

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Da Ieri, Oggi, Domani l’evento dedicato a una eccellenza del territorio campano: “La Patata tra sapori e tradizioni”. Il patron Pasquale Casillo e lo chef Antonio Castellano hanno presentato un menù straordinario applaudito da tutti gli invitati.

Non si è fatto attendere molto l’ormai tradizionale evento mensile della trattoria e pizzeria “Ieri, Oggi, Domani” dedicato alle specialità del nostro territorio. Tant’è che con i buoni auspici del patron Pasquale Casillo, l’estro culinario dello chef di casa Antonio Castellano e l’organizzazione del critico enogastronomico Giuseppe Giorgio, a prendere corpo nel noto locale di via Nazionale è stato un allegro simposio tutto dedicato ai piatti con le patate.

Ieri, Oggi, Domani ancora in primo piano nel nome di Sua Maestà la patata [foto]
Pasquale Casillo con lo Chef Antonio Castellano
Ieri, Oggi, Domani ancora in primo piano nel nome di Sua Maestà la patata [foto]
pizza ciociara

Così dallo gnocco di patate con mozzarella, pomodoro e basilico, si è passati alla pizza dedicata alla ciociaria e a Vittorio De Sica (uno degli emblemi del locale con gli ambienti ispirati al grande neorealismo cinematografico) con porchetta e patate.

Ieri, Oggi, Domani ancora in primo piano nel nome di Sua Maestà la patata [foto]
pasta e patate
Ieri, Oggi, Domani ancora in primo piano nel nome di Sua Maestà la patata [foto]
gateau di patate ripieno

Ancora, nella carrellata dei piatti non sono mancati la classica pasta e patate con le scorzette di parmigiano e pecorino all’uso antico con affumicatura di faggio e il gateau con patate, uova, salame prosciutto cotto e provola.

A completare il tutto, sempre nel nome del famoso e gettonato tubero, anche un delicato dessert con purea di patate rassodato tipo migliaccio e crema pasticcera allo strega.Ieri, Oggi, Domani ancora in primo piano nel nome di Sua Maestà la patata [foto]

Animata da tanti giornalisti e ben ravvivata dalle illustrazioni dello stesso patron Casillo e dello chef Castellano, l’incontro ha visto ancora una volta l’apprezzato ritrovo culinario vicino alla tradizione non senza strizzare l’occhio alla modernità e all’innovazione in cucina.  

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie