Calcio Napoli, i quattro colpi per convincere Sarri a rinnovare

821
Calcio Napoli, il lungo addio al Comandante Maurizio Sarri

Il Calcio Napoli e’ pronto a mettere sul piatto quattro acquisti per spingere Maurizio Sarri al rinnovo contrattuale. Eliminando in primis la clausola rescissoria.

Il Calcio Napoli ricomincia da quattro. Ma, soprattutto, spera di poter ricominciare, anzi, continuare con Maurizio Sarri. Il tecnico toscano non e’ ancora certo della sua permanenza, considerato che sebbene il contratto scada nel 2020, esiste la spada di Damocle della famosa clausola rescissoria a pendere sulla testa del club. Gli 8 milioni di euro, che andranno subito eliminati, con i quali un’altra societa’ potrebbe portar via l’ex allenatore dell’Empoli. E sono in tante quelle che al momento ci stanno facendo piu’ di un pensiero.

Tra queste il Paris Saint-Germain, ma anche il Chelsea e lo stesso Real Madrid, prima della ripresa di Zidane, aveva cominciato a tenere d’occhio Sarri. Club importanti ai quali sarebbe davvero difficile dire di no da parte del tecnico. E allora la strategia del presidente De Laurentiis e’ chiara. Convincere l’allenatore a rimanere mettendo sul piatto un progetto importante e in grado di tenere il Calcio Napoli sempre in lotta per lo scudetto. Con la concreta possibilita’ di vincere. E c’e’ un solo modo perche’ questo possa realizzarsi: rinforza la rosa.

Il Calcio Napoli ha bisogno di aumentare il gruppo dei ‘titolarissimi’

Secondo quanto riferisce l’edizione odierna di Tuttosport, quindi, Calcio Napoli, i quattro colpi per convincere Sarri a rinnovarealla base del nuovo corso partenopeo ci sarebbe un importante campagna acquisti. Fatta di quattro colpi su tutti. Un portiere che sostituisca degnamente il partente Reina. Lo spagnolo che e’ pronto ad accasarsi al Milan, nonostante lo stesso Sarri abbia spinto per il suo rinnovo. Ma l’eta’ avanza e il problema non e’ mai chi parte, ma chi arriva al suo posto. In difesa, se a sinistra e al centro le alternative ai titolari non mancano, Maggio e’ al passo d’addio e non servira’ un elemento di valore pari o anche superiore a Hysaj.

Altro giocatore che arrivera’ sara’ un centrocampista centrale. Anche considerando che uno tra Jorginho (che piace moltissimo in Premier) e Diawara potrebbe andar via. E il nome di Torreira e’ sempre il favorito su tutti. Infine servira’ un esterno destro alto. Callejon e’ insostituibile anche perche’ un suo vero sostituto non c’e’ nella rosa del Calcio Napoli. E allora il calciomercato dovra’ portare un elemento di valore importante che consenta all’ex Real di rifiatare ogni tanto. Il sogno resta Federico Chiesa.