giovedì, Giugno 20, 2024

Calcio Napoli, contro l’Inter una valanga azzurra: al Maradona 3-1

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

CALCIO NAPOLI: CONTRO L’INTER AL MARADONA 3-1, GOL DI ANGUISSA, DI LORENZO E GAETANO. GLI AZZURRI BATTONO TUTTE LE 19 SQUADRE DI SERIE A!

Le abbiamo battute tutte! Il Napoli vince contro l’Inter per 3-1 e si mette la corona ancora più splendente di Campione d’Italia. Con il marchio indelebile di aver superato almeno una volta tutte le 19 squadre in Serie A. All’appello del Trionfo mancava solo la Beneamata. Sulla Collina degli Stivali la Falange di Spalletti sfida a duello l’unica avversaria da aggiungere alla propria collezione meravigliosa.

I colpi sono 3 al calar del tramonto: Anguissa-Di Lorenzo-Gaetano. L’Inter cade, il Napoli si alza in volo ed erige la Piramide dello scudetto sulla pietra filosofale di una meravigliosa alchimia che va oltre la semplice materia. Poco dopo l’ora di gioco il Gigante d’Ebano si gira in area e scarica tutta la potenza nell’urlo del Maradona.Calcio Napoli, contro l'Inter una valanga azzurra: al Maradona 3-1

L’Inter ci mette l’orgoglio della nobiltà e pareggia con Lukaku. Ma i titoli di coda non ci appartegono ancora, perchè al Maradona si gira un altro infinito Colossal. Il Capitano coraggioso punta lo sguardo all’orizzonte e scorge l’incrocio perfetto. Il sinistro di Di Lorenzo mettetelo nell’antologia della memoria, raccontatelo ai vostri figli che inseguono un pallone, perchè è una immagine che emana assoluto splendore.

Come il sogno napoletano di Gianluca Gaetano che corre 50 metri con il cuore a mille e infila il gol che si sarà immaginato in ogni struggente notte della sua vita. E’ la carica dei 101! Come le reti che il Napoli ha griffato in stagione. Le abbiamo battute tutte. Il corteo d’onore lo deve fare l’Italia intera. Fu veramente Gloria. I Principi azzurri volano leggiadri e inafferrabili nell’infinito romanzo della Storia!

NAPOLI: Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim (74′ Juan Jesus), Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski (83′ Gaetano), Elmas (69′ Raspadori), Kvaratskhelia (83′ Politano), Osimhen (69′ Simeone). All. Spalletti.

INTER: Onana; D’Ambrosio, de Vrij, Bastoni, Bellanova (74′ Dumfries), Barella (58′ Brozovic), Asllani (58′ Acerbi), Gagliardini, Gosens (80′ Lautaro Martinez), Lukaku, Correa (74′ Di Marco). All. Simone Inzaghi.

Arbitro: Marinelli di Tivoli
Marcatori: 67′ Anguissa, 82′ Lukaku, 85′ Di Lorenzo, 94′ Gaetano
Note: espulso Gagliardini per doppia ammonizione al 42′. Ammoniti Elmas

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie