martedì, Ottobre 4, 2022

Aversa, fa benzina e minaccia l’addetto con un coltello per non pagare: arrestato

- Advertisement -

Notizie più lette

Francesco Monaco
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Un 30enne di Aversa è stato arrestato per aver prima fatto benzina e poi, al momento di pagare, aver minacciato il benzinaio per darsi alla fuga.

E’ andato al distributore a fare benzina ma poi al momento di pagare ha cacciato il coltello e minacciato il benzinaio, per poi darsi alla fuga. Protagonista un 30enne di Aversa (Caserta), che è stato arrestato dai carabinieri poco dopo il fatto e condotto in carcere.

Secondo quanto emerso l’uomo era alla guida di una Wolkswagen Polo con la targa coperta quando è giunto presso una stazione di servizio a Gricignano d’Aversa; qui ha chiesto all’addetto di mettergli il carburante ma invece di pagare quanto dovuto ha cacciato il coltello ed è fuggito. I carabinieri lo hanno bloccato sequestrandogli il coltello di 32 centimetri.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie