giovedì, Gennaio 20, 2022

Assessore Cosenza: “Migliorare i trasporti e lavorare su evasione biglietti”

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Edoardo Cosenza (assessore alla mobilità e alle infrastrutture): “A breve si torna con la sperimentazione dei nuovi treni linea 1”.

Edoardo Cosenza, assessore alla mobilità e alle infrastrutture, ha commentato ai microfoni di Radio CRC la statistica secondo cui alcuni viaggiatori non pagherebbero il biglietto sui mezzi di trasporto cittadini: “Io su ANM e biglietti vorrei fare una precisazione. Fanno i biglietti un po’ più del 50% dei viaggiatori che va con un minimo di evasione come Chiaia e Vomero, mentre in altri quartieri si evade per il 90%. Però se questo avviene nei quartieri periferici dobbiamo chiederci perché! Forse i cittadini non hanno fiducia nelle istituzioni e tendono ad evadere di più. Bisogna lavorare sul tema specifico. Se in Germania tutti fanno il biglietto senza tornelli forse è perché tutti sono soddisfatti del servizio offerto”.

Sull’aumento dei treni della linea 1. Quando aumentano i treni della linea 1

“Problema non piccolo relativo alla rete. Il fatto che il primo treno ha avuto difficoltà ha posto un problema sulla verifica di tutti i treni. Stiamo attendendo l’ok da Roma Si riparte con la sperimentazione dei treni a Napoli. 5 sono a Napoli e 5 in Spagna. Sono treni preistorici consumati. I più vecchi fanno un milione e mezzo di chilometri. È normale che siano soggetti a guasti”.

Cosenza (assessore infrastrutture): “Ritorno dei tifosi? Se ne sta occupando Manfredi in persona”.

In merito al ritorno dei tifosi allo stadio San Paolo: “Questa trattiva è in stato al sindaco in persona che ha già parlato con De Laurentiis. Sono un tifoso troppo accanito” .

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie