28-11-20 | 23:46

Pallanuoto femminile, Acquachiara: tre punti pesanti contro 3T Sporting

Home Sport Pallanuoto femminile, Acquachiara: tre punti pesanti contro 3T Sporting
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Acquachiara: le ragazze di Barbara Damiani saldamente al terzo posto in A2 dopo la vittoria per 8-4 sulla compagine romana.

Con le triplette di Anna De Magistris e Chiara Foresta la Carpisa Yamamay Acquachiara costruisce questa importante vittoria a Scampia. Sono le reti delle due biancazzurre, infatti, a determinare il break (6-2) che risulterà decisivo. “A questo punto – spiega Barbara Damianici siamo divorati un bel po’ di gol che avrebbero potuto chiudere definitivamente la partita“, tuttavia le romane non sono mai riuscite ad andare a meno di tre gol dalle Ach Girls. Importante la rete del 7-3 di Sgrò alla fine del terzo parziale, che di fatto ha messo la parola fine all’incontro. A pochi secondi dal termine è arrivato poi il definitivo 8-4 di Iavarone. “Non è stata una bella gara – sottolinea il tecnico biancazzurro – ma l’importante era mettere in classifica i tre punti“, tanto più che il pareggio casalingo dello Sporting Flegreo con l’Agepi ha rafforzato il terzo posto dell’Acquachiara.

ACQUACHIARA-3T SPORTING 8-4 (4-2, 2-1, 1-1, 1-0)

Carpisa Yamamay Acquachiara: Uccella, Esposito, De Magistris 3, Scarpati A., Migliaccio, Marino, Mazzola, Giusto, Sgrò 1, Iavarone 1, Foresta 3, Martucci, D’Antonio. All. Damiani.

3T Sporting Roma: Messina, Di Pinti, Di Marcantonio 1, Passa, Bartolucci, Pizzolla, Yunea, Fabbri 1, Tomassini 1, Tarsia, Mandara, Rovetta 1, Savastano. All. Birri.

Arbitro: Guaracino F.

Note: nel quarto tempo Uccella ha preso il posto di D’Antonio tra i pali dell’Acquachiara.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Cartoline personalizzate su internet: ecco alcuni programmi con cui crearle

Cartoline personalizzate su internet: ecco alcuni dei principali programmi con cui creare biglietti di auguri per le varie ricorrenze (dai compleanni alle feste di...

Provincia di Napoli: cantieri edili irregolari. Denunciati 9 imprenditori

Controlli nei cantieri edili di Casoria, Pomigliano D’Arco, Casalnuovo di Napoli, Giugliano in Campania, Quarto, Monte di Procida e Striano: tutti risultati irregolari. Serrati i...

La Rari Nantes Salerno debutta con una sconfitta contro la Pro Recco

La Rari Nantes Salerno giocherà a Genova il 12 gennaio, mentre si è in attesa di conoscere la data dell’incontro da giocare alla Vitale,...

Confesercenti Campania, la ‘Pizza solidale’ si replica alla Vigilia di Natale

Confesercenti Campania, Vincenzo Schiavo: «Distribuite oltre 500 pizze, le nostre attività vogliono rialzare la testa insieme all’intera comunità». Mattinata di emozioni e di sorrisi alla...

Prorogata la didattica a distanza in Campania dalla seconda elementare fino al 7 dicembre

A conclusione della riunione dell'Unità di Crisi, la Regione ha deciso di prorogare il regime di didattica a distanza in Campania dalla seconda classe...