XV Edizione del Premio Letterario “RACCONTI NELLA RETE” di Maria Sordino

0
715

Hai un racconto nascosto nel cassetto e non hai mai pensato o avuto il coraggio di farlo leggere a qualcuno? Ti è sempre piaciuto scrivere, ma non hai mai provato a misurarti col mondo dell’Editoria?

Il tuo sogno si realizza partecipando al Premio Letterario “Racconti nella Rete”: la scrittura è a portata di un click.

Nato da un’idea del giornalista Demetrio Brandi, il Premio si sviluppa durante tutto l’anno sul sito www.raccontinellarete.it, dove gli scrittori e gli aspiranti scrittori possono pubblicare i loro racconti, oltre che leggere e commentare tutte le storie a concorso. Si tratta di una vetrina d’autore. Possono partecipare al Premio tutti coloro che hanno un racconto inedito, oppure un soggetto per la sezione Corti, dedicata ai Cortometraggi.

Racconti nella Rete vuole essere un’opportunità di espressione e confronto fra aspiranti scrittori più o meno giovani. In una sorta di agorà virtuale, tutti trovano infatti uno spazio privilegiato per dar voce alle proprie fantasie, memorie o sogni, per cimentarsi nella scrittura creativa e per saggiare il valore e la qualità del proprio lavoro, incontrando talenti sconosciuti o confrontandosi immediatamente con i diversi stili narrativi, generi e contenuti. E’ uno spazio democratico, che si trasforma in un vero e proprio laboratorio di scrittura, grazie al contributo di tutti.

gruppo scrittori 2015

Per partecipare basta registrarsi al sito www.raccontinellarete.it. Il racconto, a tema libero, non dovrà superare le cinque cartelle di testo: se l’elaborato sarà ritenuto interessante verrà subito inserito nel sito. Si possono inserire racconti per bambini e soggetti per cortometraggi. 

I venticinque racconti scelti da una giuria tecnica, composta tra gli altri  dallo scrittore e poeta  Ennio Cavalli e dai giornalisti Chiara Lico e Marco De Angelis,  saranno inseriti nell’antologia “Racconti nella Rete 2016”, edita dalla Casa Editrice Nottetempo. La copertina della nuova edizione è opera di Gianpaolo Talani.

Quest’anno,  la fase finale del XXII Festival Letterario LuccAutori, è in programma dal 24 settembre al 9 ottobre a Villa Bottini di Lucca, con il sostegno e patrocinio del Comune di Lucca e patrocinio della Provincia di Lucca, Regione Toscana, RAI, Biblioteche di Roma, Centro per il Libro, Premio Acqui Storia, Fondazione Mario Tobino, mensile Buduàr.

In questa occasione verranno premiati i venticinque vincitori del premio letterario Racconti nella Rete, 15^ edizione.

Alla  premiazione interverranno, in qualità di ospiti, alcuni personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo.