29-11-20 | 20:28

WhatsApp “off” dal primo febbraio su alcuni smartphone: ecco quali sono

Home Tecnologia WhatsApp “off” dal primo febbraio su alcuni smartphone: ecco quali sono
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

WhatsApp: dall’1 febbraio alcuni tipi di smartphone non saranno più in grado di supportare l’applicazione di messaggistica istantanea. Ecco quali.

Con l’arrivo del mese di febbraio, alcuni tipi di smartphone non potranno più supportare WhatsApp, ovvero una delle più famose applicazioni di messaggistica istantanea (che quasi tutti ormai preferiscono agli SMS).

A partire dall’1 febbraio, infatti, l’applicazione non sarà più disponibile per gli smartphone con sistema Android nelle versioni 2.3.7 e precedenti e iPhone su iOS 8 o precedenti.WhatsApp “off” dal primo febbraio su alcuni smartphone: ecco quali sono Si tratta di una minoranza, visto che la maggior parte degli smartphone è compatibile con i sistemi operativi più aggiornati. Alcuni potrebbero essere in grado di aggiornare il dispositivo prima dell’1 febbraio, come, per esempio, iOS 9 è disponibile per iPhone 4s.

WhatsApp “off” dal primo febbraio su alcuni smartphone: controllare il sistema operativo

Passaggio fondamentale per evitare brutte sorprese è quello di capire di che tipo di sistema operativo sia fornito il proprio cellulare. Per gli iPhone basta andare su Impostazioni, poi su Generale, quindi su Aggiornamento software.

Per Android è invece necessario andare su Impostazioni, Informazioni sul telefono e poi Informazioni sul software.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Tuccillo (commercialisti): “Ruolo strategico nella gestione dell’emergenza economica”

“Siamo stati chiamati a svolgere un ruolo strategico nella gestione dell'emergenza economica aggravata dal nuovo coronavirus, supportando costantemente famiglie e imprese a fronte di...

Tredicesima 2020: ecco quando arriva

Stilata la tabella di marcia per l'erogazione della tredicesima mensilità del 2020: si comincia con i pensionati. Tredicesima 2020 in arrivo dal primo dicembre per...

Meteo Campania, arriva l’inverno: piogge e temperature a picco

Meteo Campania: la prossima sarà una settimana caratterizzata dall'arrivo delle piogge e da un netto calo delle temperature. Meteo Campania | Arriva l'inverno, quello vero....

Aperta una indagine sulla morte di Maradona

Secondo la famiglia di Maradona, ci sarebbero delle irregolarità nei soccorsi. Perquisiti i tre ex dipendenti della ditta funebre che si sono fatti i...

Cartoline personalizzate su internet: ecco alcuni programmi con cui crearle

Cartoline personalizzate su internet: ecco alcuni dei principali programmi con cui creare biglietti di auguri per le varie ricorrenze (dai compleanni alle feste di...