martedì, Ottobre 26, 2021

Vomero, investito da una moto mentre attraversa la strada: morto un 69enne

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Cronaca di Napoli: un uomo di 69 anni è morto dopo essere stato investito da una moto in via Pansini al Vomero (nei pressi del Policlinico “Federico II”).

Tragedia a Napoli nella giornata di ieri, domenica 5 settembre. Un uomo di 69 anni (originario di San Vitaliano) è morto dopo essere stato investito da una moto in via Pansini (nella zona ospedaliera del Vomero, a due passi dal Policlinico “Federico II”).

Come riporta “Fanpage”, intorno alle 13 l’uomo è stato sbalzato in aria e scaraventato sotto un filobus in sosta. I vigili del fuoco hanno estratto il corpo da sotto il mezzo. Sulla moto viaggiavano un 25enne (alla guida) e un altro ragazzo di 20 anni.

Immediato l’allarme lanciato dai presenti al 118. Sul posto sono arrivate nel giro di mezz’ora, il tempo più breve possibile, tre ambulanze delle postazioni piazza del Gesù al centro storico, via Pietravalle ai Colli Aminei, la più vicina, e postazione San Paolo a Fuorigrotta, perché non ce ne erano altre disponibili più vicine.

Sul posto anche gli agenti del Reparto Infortunistica Stradale della Polizia Municipale, guidati dal comandante Antonio Muriano.

Il 25enne è stato poi trasportato d’urgenza dall’ambulanza all’Ospedale Cardarelli dove è grave, in rianimazione intubato, con prognosi riservata. Il 20enne avrebbe riportato solo lievi ferite.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie