giovedì, Agosto 18, 2022

Unione Europea, dall’1 settembre addio alle lampadine alogene

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Ue: dal primo settembre entrerà in vigore il regolamento che metterà fuori mercato le lampadine alogene a favore dei led.

Importante svolta energetica per l’Unione Europea. Dal prossimo primo settembre, le lampadine alogene verranno infatti rimosse dal mercato continentale, obbligando così i cittadini dei vari Stati membri a installare le luci a led.

Tale sostituzione era già prevista nel 2015, ma è stata rinviata dalla Commissione Europea all’autunno 2018, in modo da permettere una graduale rimozione delle lampade alogene ormai considerate inefficienti.

Ue, i dettagli del provvedimento che mette fuori mercato le lampadine alogene

In particolare, la delibera Ue mette al bando le alogene con un indice di efficienza energetica inferiore a B, ossia le classiche lampadine alogene in vetro, non direzionali, con attacco a vite E27 o E14 che funzionano senza trasformatore, insieme alle lampadine alogene non direzionali con attacco speciale (G4 e GY6.35). Non saranno vietate invece le lampade alogene con prese R7 e G9 e almeno una classe energetica di C.

Lampadine a led, risparmio energetico e di costi

Unione Europea, dall’1 settembre addio alle lampadine alogene

Alla base della decisione di eliminare le alogene vi è certamente il fattore risparmio energetico: il consumo di una lampada alogena è infatti più di 5 volte superiore a quella di un led.

Anie Confindustria spiega inoltre che ci sarà “un risparmio energetico annuale pari al consumo annuo di elettricità del Portogallo (48 TWh di energia elettrica) e consentirà di risparmiare circa 15,2 milioni di tonnellate di emissioni di CO2 entro il 2025, pari alle emissioni generate da circa due milioni di persone all’anno”.

Le lampadine a led costano di più ma, con in media una aspettativa di vita di circa 15-20 anni, una led ad alta efficienza permette di risparmiare fino a 115 euro, recuperando il costo entro un anno (come spiegato sempre da Anie Confindustria).

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie