28-11-20 | 03:46

Un Posto al Sole, tecnici e attori divisi sul set per registrare le nuove puntate

Home Gossip e Tv Un posto al sole Un Posto al Sole, tecnici e attori divisi sul set per registrare...
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
2cb17c4330abac714ec1fbaca6ea4c04?s=120&d=mm&r=g
Raffaele Francesco D'Antoniohttps://www.2anews.it
Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione alla Federico II nel 2017. Nel 2018 si iscrive alla Magistrale di Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica.

Un Posto al Sole, anticipazioni. Attori e tecnici sono divisi sulla possibilità di riprendere a breve le riprese delle nuove puntate.

Un Posto al Sole, tecnici e attori divisi sulla ripresa

Arrivano le ultime anticipazioni sul futuro di Un Posto al Sole. Dopo l’annuncio di 40 nuove puntate trasmesse prossimamente su RaiPlay oggi si torna a parlare della possibilità di ricominciare le riprese nel prossimo futuro.

Scopriamo però che attori e tecnici sono divisi su due fronti. Da una parte chi non vede l’ora di tornare a lavorare, dall’altra chi, comprensibilmente, ha il timore di cominciare così presto con le riprese.

In molti sono in difficoltà a causa dei lunghi tempi per accedere alla cassa integrazione.

Un Posto al Sole, tecnici e attori divisi sulla ripresa

Un Posto al Sole potrebbe tornare a breve. E’ questo quello che trapela dagli ambienti Rai, con addirittura una convocazione per le riprese tra il 18 maggio e il 1° giugno. Questo, ovviamente, vorrebbe dire che le prime puntate arriverebbero entro gli inizi di luglio.

Se questa notizia, qualora arrivasse l’ok del governo, non può che far piacere ai fan della soap, tra attori e tecnici non tutti sono al settimo cielo. Ci sono, infatti, due fazioni distinte all’interno del mondo della soap opera.

Da una parte abbiamo chi, tra tecnici e attori, che non vede l’ora di riprendere a registrare. Dall’altra chi ha più di un dubbio rispetto a una ripresa in tempi cosi stretti e senza una effettiva certezza che i rischi sono ridotti al minimo.

Tra questi sopratutto gli attori che interpretano personaggio coinvolti in relazioni di coppia sul set sono preoccupati dal dover recitare a fianco del proprio partner. Chiaramente il contatto fisico non si potrebbe escludere del tutto da queste scene, da qui la loro preoccupazione.

Infine segnaliamo il malcontento tra alcuni membri del settore tecnico, coinvolti con le lungaggini della cassa integrazione. Come in molti altri settori i fondi sono bloccati e la situazione non sembra essere destinata a migliorare nel breve periodo.

Rileggi le ultime anticipazioni di Un Posto al Sole.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Stasera in tv, sabato 28 novembre: “Seven” su Iris

Ecco la guida dei film in onda sui principali canali in prima serata sabato 28 novembre. Scopri cosa sarà trasmesso in anticipo stasera in...

Un Posto al Sole trame: Niko prenderà le pillole di Leonardo?

Un Posto al Sole trame. La parabola discendente di Niko continua, il ragazzo arriverà a provare le pillole offerte da Leonardo? Arrivano le ultime anticipazioni...

Teatro San Carlo, la ‘Cavalleria Rusticana’ debutta sul web

Il Teatro San Carlo inaugura la Stagione sul web con Cavalleria Rusticana espressamente concepita per Facebook. Elina Garanča e Jonas Kaufmann per la prima...

Geotermia, ‘Geogrid’ il progetto Made in Campania sarà sperimentato a Dubai

Davide Capuano, R&D Specialist di Graded: Il progetto ha suscitato molto interesse durante la presentazione alla Fiera WETEX nell’Ottobre del 2019 e sarà...

Mariano Rigillo: Occorre far parlare soprattutto gli attori e i lavoratori

Mariano Rigillo, attore, regista e direttore della Scuola del Teatro Stabile di Napoli, esprime il suo avvilimento per le restrizioni prescritte ai teatri. Il tragico stop...