Universiade, vendevano cappellini e magliette contraffatte: due denunciati

216
Universiade, vendevano cappellini e magliette contraffatte: due denunciati

Universiade Napoli 2019: la polizia ha scoperto una vendita abusiva di prodotti contraffatti nei pressi della fermata “Mostra” della Cumana.

Nel pomeriggio di ieri, martedì 9 luglio, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno denunciato in stato di libertà due uomini, per vendita e ricettazione di prodotti contraffatti della Universiade.

I poliziotti, in servizio di controllo del territorio in zona Fuorigrotta, hanno bloccato i due uomini nei pressi della fermata “Mostra” della Cumana, intenti a vendere t-shirt e cappellini con il logo della 30ma Universiade.

Controllato il materiale, i poliziotti hanno rinvenuto 53 magliette, 13 cappellini, quindici sciarpe e 91 fasce tipo bandana, tutti contraffatti e recanti il logo dell’evento sportivo.

Il materiale è stato sequestrato e i due uomini sono stati denunciati in stato di libertà.