Sky, multa e carcere per chi guarda i canali senza abbonamento

4195
Netflix, il colosso americano dello streaming entra nel pacchetto Sky

La Cassazione ha previsto pene severe per chi userà dispositivi con cui guardare Sky senza abbonamento.

di Luigi Maria Mormone – Si prospettano tempi duri per chi vorrà guardare Sky “abusivamente”, ovvero senza pagare alcun tipo di abbonamento. La Cassazione (con sentenza 46443/17, ai sensi dell’articolo 171 octies della Legge sulla Protezione del Diritto d’Autore (L. 633/41) ha infatti stabilito che dev’essere sanzionata penalmente la condotta di chi installa in casa un decoder collegato alla Lan domestica e all’impianto satellitare, tale da rendere visibili i canali televisivi della piattaforma di Rupert Murdoch pur in assenza della smart card originale. Nella fattispecie, i giudici della Cassazione hanno confermato la condanna a quattro mesi di reclusione e 2000 euro di multa inflitta sia in primo grado dal Tribunale di Palermo che dalla Corte d’appello del capoluogo siciliano nei confronti di un cittadino. Questa sentenza esemplare di fronte a quella che è comunque una condotta “fraudolenta” crea dunque un precedente, per cui bisognerà davvero evitare questo tipo di rischio in futuro. Lo si potrà fare in due modi: abbonandosi oppure scegliere di non seguire Sky.