San Giovanni a Teduccio, torna la paura al rione Villa: esplosa una bomba carta

790
San Giovanni a Teduccio, torna la paura al rione Villa: esplosa una bomba carta

Cronaca di Napoli: una bomba carta è esplosa stanotte davanti a una casa nel rione Villa (dove lo scorso aprile un pregiudicato fu ucciso davanti a una scuola).

Notte di terrore al rione Villa di San Giovanni a Teduccio, nel cuore di Napoli Est. Poco dopo la mezzanotte, degli ignoti hanno posizionato e fatto esplodere una bomba carta davanti al cancello di un’abitazione.

Indagano i Carabinieri della compagnia Poggioreale per individuare movente e responsabili.

Un’esplosione che ha colpito quella zona di Napoli in cui lo scorso 9 aprile ci fu un terribile omicidio di Camorra.

In quella terribile mattina fu ammazzato Luigi Mignano, pregiudicato assassinato davanti alla scuola Vittorino da Feltre sotto gli occhi del nipotino, proprio mentre tanti genitori stavano accompagnando i loro figli a scuola.