Riprende i carabinieri in diretta Fb durante un controllo, denunciato

92
Riprende i carabinieri in diretta Fb durante un controllo, denunciato

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, era stato fermato dai carabinieri in quanto viaggiava, con la moglie e il figlio su uno scooter e senza casco.

Nel corso di alcuni, controlli i carabinieri hanno denunciato per violazione della privacy, ingiuria e diffamazione un 36enne del quartiere San Lorenzo già noto alle forze dell’ordine. L’uomo è stato fermato dai militari poco dopo la mezzanotte del 25 settembre, su via Girolamo Santacroce, nel quartiere Avvocata. Viaggiava sul suo motorino con la moglie e il figlio di 5 anni seduto al centro della sella. I due non indossavano il casco. Mentre i militari identificavano il 36enne e completavano i controlli, l’uomo ha preso il suo cellulare e li ha ripresi in diretta social. Ha raccontato falsamente di essere stato fermato mentre stava accompagnando il figlio al pronto soccorso pediatrico dell’ospedale “Santobono” e ha offeso i carabinieri.

Immagini virali

Il video è stato condiviso da diversi profili privati e pubblici: ha registrato oltre 260mila visualizzazioni ed è stato commentato oltre 1.500 volte. Gli utenti nella stragrande maggioranza dei casi hanno commentato negativamente la condotta dell’autore del video.