Ponticelli, arrestata una latitante 41enne: si nascondeva in palazzine

339
Tragedia a Cardito: bimbo di 7 anni morto in casa, ferita la sorella

Cronaca di Napoli: una 41enne latitante (originaria di Cercola) è stata rintracciata dalla Polizia nelle palazzine di Ponticelli.

Nella giornata di ieri, i poliziotti del commissariato di San Giorgio a Cremano hanno arrestato nel quartiere napoletano di Ponticelli una latitante, la 41enne Micaela Capozzoli (originaria di Cercola), in esecuzione di un provvedimento restrittivo.

Come riportato da “Internapoli”, la donna è stata rintracciata in un appartamento sito nelle palazzine del rione De Gasperi (dove aveva trovato rifugio dallo scorso mese di dicembre).

Micaela Capozzoli è stata arrestata in esecuzione di un provvedimento di determinazione di pene concorrenti emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Napoli: dovrà scontare due anni di reclusione presso la casa circondariale di Pozzuoli.