Pioggia e grandine a Napoli: vari allagamenti a Fuorigrotta e Pianura

460
Pioggia e grandine a Napoli: vari allagamenti a Fuorigrotta e Pianura

Cronaca di Napoli: pioggia e grandine in vari quartieri (tra cui Fuorigrotta e Pianura). Secchi per tamponare le perdite d’acqua all’interno del San Giovanni Bosco.

Il maltempo di oggi, giovedì 19 dicembre, sta colpendo duramente la città di Napoli, funestata a più riprese da pioggia e grandine. Come riporta “Il Mattino”, si registrano allagamenti nei quartieri Fuorigrotta e Pianura.

Marciapiedi e tombini sono stati sommersi dall’acqua e dai materiali trascinati giù dalla perturbazione, che hanno ostruito decine di caditoie tra Piazza Gabriele D’Annunzio, via Giacomo Leopardi e via Pietro Jacopo de Gennaro, (dove è stato necessario interrompere i lavori per il rifacimento del manto stradale dopo la voragine apertasi ieri).

A Pianura, in via Paolo Uccello, i liquami sono fuoriusciti dai chiusini ai margini della carreggiata invadendo strade e marciapiedi, rendendo complesso il passaggio dei pedoni e delle auto.Pioggia e grandine a Napoli: vari allagamenti a Fuorigrotta e Pianura Grossi disagi anche a causa delle infiltrazioni d’acqua all’interno dell’ospedale San Giovanni Bosco, dove il personale ha tamponato le perdite con secchi e contenitori per i rifiuti. Le aree del presidio a rischio allagamento sono state principalmente due: la zona dell’ingresso della struttura, a partire dal corridoio da cui si accede all’accettazione, e la rianimazione, in particolare dove si trova la centralina di controllo dei pazienti.

Per fortuna, come fatto sapere dal manager dell’Asl Napoli 1, Ciro Verdoliva, “l’intervento dei tecnici è stato immediato e finalizzato ad evitare interruzione delle attività e nei prossimi giorni si provvederà ad eseguire l’intervento per evitare che ciò riaccada”.

L’allerta meteo della Protezione civile regionale (di colore giallo) durerà fino alle 6 di domani, venerdì 20 dicembre.