Pianura, lascia il complice “sospeso” mentre preleva la droga: arrestati

202
Sgominato giro di spaccio a Salerno, 14 arresti: coinvolti anche minori

Cronaca di Napoli: la Polizia ha arrestato due pusher (rispettivamente di 22 e 20 anni) nel quartiere di Pianura. Stavano prelevando cocaina e hashish.

Durante un servizio antidroga, i poliziotti del commissariato di Pianura sono intervenuti in via Torricelli, dove hanno visto due giovani a bordo di uno scooter che si sono fermati all’esterno di un deposito.

Il passeggero, salito sulla sella del ciclomotore, ha prelevato un oggetto dalla sommità di una pannellatura posta a circa tre metri di altezza. Il conducente dello scooter, accortosi della presenza dei poliziotti, ha tentato la fuga spingendo il mezzo contro gli agenti e lasciando il complice “sospeso” alla pannellatura.Pianura, lascia il complice “sospeso” mentre preleva la droga: arrestati L’oggetto prelevato è risultato contenere cocaina e hashish per circa 10 grammi. I poliziotti hanno quindi arrestato i due pusher: si tratta di un 22enne (trovato in possesso della somma di 605 euro) e di un 20enne.

Entrambi con precedenti di polizia, dovranno rispondere di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti (il 22enne anche di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale).