Napoli, turista travolto da gommone a Posillipo: prognosi riservata

988
Napoli, turista travolto da gommone a Posillipo: prognosi riservata

Posillipo: un gommone ha travolto marito e moglie, ferendo in maniera grave l’uomo (ricoverato al Cardarelli in prognosi riservata).

Ieri pomeriggio si è verificato un grave incidente nelle acque di Posillipo, dove, nello specchio di mare all’altezza di Villa Martinelli, una coppia è stata travolta da un gommone: un 52enne torinese, che si trovava sulla piccola imbarcazione in compagnia della moglie, è stato colpito alla testa.

Come riporta “Il Mattino”, l’uomo ha riportato gravi traumi e lacerazioni in varie parti del corpo, ma soprattutto al capo, dove ha ricevuto il maggior numero di suture per le ferite da taglio provocate dall’impatto col gommone (a bordo del quale vi era un gruppetto di persone).

L’uomo è stato soccorso inizialmente dall’ambulanza della postazione Chiatamone. I sanitari del 118 sono intervenuti per fermare le abbondanti perdite di sangue della vittima, che in questo momento è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Cardarelli: lì sono ancora in corso accertamenti diagnostici per completare la valutazione del suo quadro clinico notevolmente compromesso.

Sono in corso le indagini della Guardia Costiera per accertare la dinamica dell’incidente e le eventuali responsabilità dell’accaduto.