Napoli, San giovanni A Teduccio: Arrestato un Reale esponente del clan camorristico

405
Camorra, paura in Irpinia: riesplode la faida Cava-Graziano

Napoli, San Giovanni a Teduccio: 49enne arrestato ritenuto esponente apicale dell’omonimo clan camorristico mentre spacciava eroina. 

I carabinieri della tenenza di Cercola hanno tratto in arresto Mario Reale, 49enne, di San Giovanni a Teduccio, sorvegliato speciale con obbligo di dimora a Napoli, ritenuto esponente apicale dell’omonimo clan camorristico.

Nel corso di un servizio di osservazione i militari lo hanno sorpreso in via Comunale Ottaviano mentre cedeva eroina a 3 tossicodipendenti.
Reale e gli acquirenti sono stati bloccati: lui è stato tratto in arresto, i 3 identificati e segnalati al Prefetto di Napoli quali assuntori.

Subito dopo i carabinieri hanno perquisito le vicinanze del punto in cui hanno bloccato Reale rinvenendo 31 bussolotti di eroina del peso totale di 27 grammi nascosti vicino ad una moto dismessa e 160 euro in contante ritenuti provento di attività illecita.

Reale dovrà rispondere di spaccio e di inosservanza a prescrizioni della sorveglianza speciale. Dopo le formalità è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.