Napoli, ancora incidenti in mare: anziano muore, grave 15enne

792
Napoli, ancora incidenti in mare: anziano muore, grave 15enne

Incidenti in mare: un 81enne è morto per un malore, il ragazzo è in prognosi riservata dopo aver battuto la testa nel tuffarsi.

Due incidenti quest’oggi nel mare di Napoli. Un uomo di 81 anni è annegato stamattina a Bagnoli, all’altezza della rotonda Belvedere. Il 118, allertato da un passante, ha potuto solo constatare il decesso dell’anziano, che potrebbe aver avuto un malore mentre era in acqua. Sull’accaduto indaga la Polizia. Solo ieri, nella stessa zona, un altro uomo era annegato a causa di un malore. Un 15enne è invece ricoverato in prognosi riservata al Cardarelli, dopo un tuffo nello specchio d’acqua a Coroglio. Intorno alle 13, il ragazzo stava facendo il bagno insieme a un gruppo di amici e ha battuto la testa lanciandosi in acqua dagli scogli. E’ stato soccorso dal 118 e ora è ricoverato in prognosi riservata con un grave trauma cervicale.