Napoli, allarme bomba stazione metro a piazza Vanvitelli

2840
Napoli, allarme bomba stazione metro a piazza Vanvitelli

Rientrato l’allarme bomba alla stazione Vanvitelli che ha riaperto al pubblico alle ore 21.35 a seguito del nulla osta rilasciato dalle forze dell’ordine per cessato allarme.

Napoli, allarme bomba stazione metro a piazza VanvitelliRientrato l’allarme bomba alla stazione Vanvitelli che ha riaperto al pubblico alle ore 21.35 a seguito del nulla osta rilasciato dalle forze dell’ordine per cessato allarme. Il servizio è tornato regolare su tutta la Linea 1 metropolitana dopo lo stop imposto alle 18 di questo pomeriggio per i rilievi degli artificieri su uno zaino sospetto trovato sulle scale di ingresso della stazione.

Oggi pomeriggio le forze di pubblica sicurezza hanno notato uno zaino abbandonato sulla scala della metro. Insospettiti hanno subito chiamato la polizia municipale che si è recata sul luogo chiudendo per sicurezza temporaneamente l’accesso al pubblico alla sola stazione Vanvitelli. La circolazione è proseguita regolarmente sul resto della linea.

Gli artificieri sono arrivati sul posto per le verifiche del caso, ma all’interno fortunatamente c’erano solo vecchi stracci. Per sicurezza avevano chiuso anche gli esercizi commerciali nelle vicinanze e recintato un quarto della piazza.

Il presidente nazionale dell’Associazione Guardie Giurate Giuseppe Alviti dichiara: “La vigilanza con guardie giurate dovrebbe essere aumentata anziché diminuita come ha fatto l ‘Anm. Negli anni la vigilanza che si occupa della sicurezza della metropolitana di Napoli attraverso i suoi uomini si è sempre distinta per atti di coraggio ed a vantaggio della tutela e dell’incolumità dei cittadini, non ultima l’arresto ai Colli Aminei di una persona con un grosso coltello che minacciava i passeggeri dell’intera linea 1 che scappavano impauriti” – conclude.