Meteo Campania, sarà un weekend tra nuvole e piogge

222
Meteo Campania, sarà una settimana di freddo e pioggia

Meteo Campania: persistono le nuvole su tutto il territorio regionale, con la presenza di piogge sparse soprattutto nella giornata di sabato.

Le previsioni del servizio meteorologico dell’aeronautica militare per venerdì 6 dicembre in Italia.

Nord: sereno o poco nuvoloso con nebbie in banchi sulla pianura padano-veneta che si solleveranno nel corso della giornata determinando nubi stratiformi, mentre annuvolamenti più compatti interesseranno la Liguria con locali deboli piogge; dalla sera nubi in aumento su Valle d’Aosta, alto Piemonte e Lombardia.

Centro e Sardegna: molto nuvoloso con locali piogge che si intensificheranno nel corso della giornata divenendo più frequenti su Toscana, Umbria e Lazio, mentre risulteranno sporadiche ed occasionali sul settore adriatico.

Sud e Sicilia: molto nuvoloso con piogge sparse, più frequenti inizialmente sull’area ionica peninsulare, sicilia nordorientale e penisola salentina, in graduale attenuazione nel corso del pomeriggio ad iniziare dai settori più occidentali ed in intensificazione dalla sera sulle coste tirreniche della Calabria e sulla Campania.

Temperature: minime in generale aumento al centro-sud, piu’ deciso su Puglia, Basilicata e Calabria, stazionarie altrove; massime in lieve aumento lungo il versante adriatico, stazionarie altrove.

Le previsioni del servizio meteorologico dell’aeronautica militare per sabato 7 dicembre in Italia.

Nord: addensamenti compatti sulla Liguria, cielo sereno o poco nuvoloso altrove con foschie dense o locali banchi di nebbia sulle pianure e nelle vallate al mattino e dopo il tramonto.

Centro e Sardegna: nuvolosità diffusa e consistente sulle regioni peninsulari tirreniche ed Umbria con qualche piovasco associato, poche nubi altrove.

Sud e Sicilia: cielo molto nuvoloso o coperto sul versante tirrenico peninsulare con possibilità di isolati deboli fenomeni in riduzione serale; bel tempo sulle altre zone con velature sparse di passaggio.

Temperature: minime in lieve diminuzione su Salento, Calabria centromeridionale e Sicilia; in tenue aumento su aree alpine occidentali, Lombardia, Basso Veneto, Emilia-Romagna, Toscana, Marche, Umbria, Marche e sulle zone appenniniche centromeridionali; stazionarie altrove; Massime in leggero rialzo su aree alpine occidentali, Lombardia, Veneto occidentale, Emilia-Romagna, Toscana, Marche, Umbria occidentale, Alto Lazio, coste abruzzesi e molisane, Puglia, nonché su Basilicata e Calabria ioniche; senza variazioni di rilievo sul resto del territorio.