Esodo estivo, è un sabato da bollino nero: code e rallentamenti sulle strade

224
Esodo estivo, è un sabato da bollino nero: code e rallentamenti sulle strade

In questo weekend di esodo estivo si registrano code e rallentamenti su tutte le strade e le autostrade italiane, soprattutto in uscita dalle grandi città.

Esodo estivo | Sabato da bollino nero sulle strade e le autostrade italiane con code, rallentamenti e traffico intenso soprattutto in uscita dalle grandi città e al confine.
Al momento, sottolinea Viabilità Italia – il Centro di coordinamento presieduto dalla Polizia Stradale cui spetta la gestione delle criticità sulle strade – si registrano: 4 km di coda sulla A9 tra Como e Chiasso verso la Svizzera; code e rallentamenti sulla A22 tra Nogarole Rocca e Trento sud in direzione nord; rallentamenti e code a tratti sulla A4 tra Padova est e l’allacciamento con la Tangenziale di Mestre verso Venezia e tra Meolo e Villesse in direzione di Trieste a causa del traffico intenso, mentre sono 5 i km di coda alla barriera di Lisert; 3 km di coda sulla A27 tra Belluno e il bivio per la SS51 Alemagna in direzione nord; 4 km di coda sulla A10 tra Savona e Spotorno verso Ventimiglia e 3 km di coda tra Finale Ligure e Feglino in direzione di Genova; un km di coda sulla A15 in direzione sud tra Aulla e allacciamento con la A12.

Ancora, code vengono anche segnalate sulla A13 in direzione sud per l’innesto in A14 mentre code a tratti si registrano in A1 tra Casalpusterlengo e Fidenza, tra Modena e l’allacciamento con la A14 in direzione di Bologna, tra Modena nord e l’allacciamento con A22 per traffico intenso. Per un’incidente ci sono invece 6 km di coda tra Firenze Scandicci e Firenze Impruneta. Sulla A14 vengono segnalate code a tratti in direzione sud tra l’allacciamento con la A1 e Faenza, tra Loreto e Giulianova, tra l’allacciamento della A25 ed Ortona.

Le difficoltà al centrosud

Per quanto riguarda il centrosud, Viabilità Italia segnala code a tratti tra l’allacciamento con l’A24 e Colleferro in direzione sud; code a tratti sulla diramazione sud di Roma verso Napoli tra San Cesareo e l’allacciamento con A1; code sulla A16 da Baiano a Benevento e tra Grottaminarda e Vallata; code a tratti sulla A30 tra Nocera Pagani e la barriera di Mercato San Severino verso Salerno, con 4 km di coda per l’immissione in A2.
Sulla Salerno-Reggio Calabria si registrano anche rallentamenti tra Fisciano e Pontecagnano mentre ci vogliono circa 3 ore di attesa per gli imbarchi per la Sicilia a Villa San Giovanni.