Coronavirus, contagiati dipendenti e anziani in una casa di riposo a Sant’Anastasia

1128
Sant'Anastasia, contagiati dipendenti e anziani in una casa di riposo

Tra i dipendenti contagiati nella casa di riposo a Sant’Anastasia, ci sono lavoratori che arrivano da diverse zone del Napoletano.

Sono arrivati i risultati di 70 tamponi sui 107 effettuati martedi’ in una residenza di anziani a Madonna dell’Arco, la maggiore frazione del comune di Sant’Anastasia, nel Napoletano. Sono positivi al Covid-19 nove degenti e 14 dipendenti, quasi tutte donne e un medico curante. Negativi il priore dei Domenicani, padre Alessio Romano, e i confratelli che vivono nel convento che ospita la casa di riposo.

Tra i dipendenti contagiati ci sono lavoratori che arrivano da Somma Vesuviana, Ottaviano, San Giuseppe Vesuviano, Cicciano, Pollena Trocchia, Acerra, Volla. Quarantena per gli ospiti della casa e per il personale medico e di assistenza.