Comune di Napoli, Vomero: Dispositivo di traffico per lavori in alcune strade

205
Comune di Napoli, Vomero: Dispositivo di traffico per lavori in alcune strade

Il Comune di Napoli ha istituito un nuovo piano del traffico per consentire gli interventi di manutenzione all’impianto di pubblica illuminazione in alcune strade del quartiere Vomero.

Per consentire l’esecuzione di interventi di manutenzione all’impianto di pubblica illuminazione in alcune strade della Municipalità V° – Vomero nei giorni 13-14-18-19 giugno, è stato istituito un particolare dispositivo di traffico.

In particolare seguire la seguente disciplina di traffico:

Il giorno 13 giugno 2019, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, e comunque fino a cessate esigenze, il divieto di transito veicolare in via Camaldolilli nel tratto compreso tra Traversa Acquedotto Campano e via Case Puntellate, ad eccezione dei residenti, dei mezzi di soccorso e di emergenza che potranno circolare a senso unico alternato, regolato dai movieri dell’impresa esecutrice, a monte e a valle dell’area di volta in volta interessata dai lavori;

Il giorno 14 giugno 2019, dalle ore 9:00 alle ore 13:00 , e comunque fino a cessate esigenze, il divieto di transito veicolare in Calata S. Francesco nel tratto compreso tra via Belvedere e via Aniello Falcone, ad eccezione dei residenti, dei mezzi di soccorso e di emergenza che potranno circolare a senso unico alternato, regolato dai movieri dell’impresa esecutrice, a monte e a valle dell’area di volta in volta interessata dai lavori;

I giorni 18 e 19 giugno 2019, dalle ore 9:00 alle ore 16:00 , e comunque fino a cessate esigenze, il divieto di transito veicolare in via Carlo Cattaneo, Piazzetta Due Porte all’Arenella, Vico Molo alle Due Porte, via Alfredo Vittorio Russo e Cupa Gerolomini alle Due Porte (tratto compreso tra Piazzetta Due Porte all’Arenella e via Bernardo Cavallino), ad eccezione dei residenti, dei mezzi di soccorso e di emergenza che potranno circolare a senso unico alternato, regolato dai movieri dell’impresa esecutrice, a monte e a valle dell’area di volta in volta interessata dai lavori.