Cava dè Tirreni, caso sospetto di Coronavirus: bimbo trasferito al Cotugno

246
Da Milano a Benevento con il possibile caso di coronavirus

Il bimbo di tre anni di Cava dè Tirreni ricoverato all’ospedale Santa Maria Incoronata dell’Olmo è stato trasferito al Cotugno di Napoli per il test del Coronavirus.

A Cava dè Tirreni era stato comunicato un caso sospetto di Coronavirus. Si tratta di un bimbo di tre anni ricoverato in primo momento all’ospedale Santa Maria Incoronata dell’Olmo. Da poche ore è stato trasferito al Cotugno di Napoli per eseguire il test del Coronavirus. 

Secondo quanto riferito dalla mamma il piccolo, che presenta difficoltà respiratorie, sarebbe stato in contatto con alcuni cinesi. Il trasferimento all’ospedale partenopeo, specializzato per le malattie infettive, è stato necessario per eseguire il test e verificare le sue condizioni in applicazione del protocollo sancito dal ministero della Salute per l’emergenza Coronavirus. 

Leggi anche — Coronavirus, quali sono i sintomi e come si trasmette

RICORDIAMO IL NUMERO VERDE INFORMATIVO 800909699 ATTIVO DALLE 8 ALLE 20.00