Camorra, omicidio Francesco Verde: il mandante fu il boss Pasquale Puca

375
Camorra, omicidio Francesco Verde: il mandante fu il boss Pasquale Puca

Nuova misura cautelare nei confronti di Pasquale Puca, detto “o minorenne” per l’omicidio di Francesco Verde, detto “O Negus”, avvenuto a Sant’Antimo nel dicembre del 2007.

Per l’omicidio di Francesco Verde, detto ‘O Negus’, avvenuto a Sant’Antimo (Napoli) nel dicembre del 2007 eseguita una nuova misura cautelare nei confronti di Pasquale Puca, detto o minorenne. I carabinieri di Castello di Cisterna hanno eseguito l’ordinanza di ripristino della custodia cautelare emessa dalla Corte d’Assise di Appello all’interno della Casa di Lavoro di Tolmezzo (UD), dove Puca è internato per altra causa.

Puca, secondo gli inquirenti, fu il mandante dell’omicidio premeditato di Verde. La misura restrittiva è stata emessa a seguito del processo celebrato dinanzi alla Corte d’Assise di Appello. Sull’omicidio di Verde hanno indagato i carabinieri, coordinati dal Direzione distrettuale antimafia di Napoli. Un omicidio deciso, secondo la ricostruzione investigativa, per esercitare il predominio sul territorio dell’area a nord di Napoli.