Anm, rinnovo sosta residenti: Ecco come inviare la richiesta online

272
Ercolano: Accordo tra Comune e aziende sul servizio parcheggi?

Rinnovo sosta residenti, boom delle pratiche online. Ecco il metodo più rapido inviare la richiesta per il rinnovo entro la scadenza del 31 marzo.

Niente code agli sportelli e rinnovi più rapidi per i tanti napoletani che hanno scelto il sistema dipagamento online del permesso sosta residenti 2019.

Si avvia alla conclusione con successo la campagna Anm per il rinnovo, tutti i residenti che hanno diritto al permesso di sosta, devono rinnovare entro il 31 marzo (termine ultimo) per poter parcheggiare nella loro zona di competenza.

Dal 1 aprile, infatti, si rischia la multa e non sarà più possibile farlo sul web, ma ci si dovrà recare di persona dalle 8.30 alle 13.00 in uno dei tre uffici messi a disposizione dall’Anm nelle Municipalità I (via Santa Caterina a Chiaia 76), nella II (Piazza Dante 93) e nella V (via Morghen 84).

Al momento il 31% degli utenti che ha già rinnovato lo ha fatto online sulla piattaforma smartmobility.anm.it, un dato molto incoraggiante considerando che l’anno scorso tale modalità è stata  utilizzata dal 7,6% degli utenti. Alla data di oggi, rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, ha rinnovato il 22% di utenti in più.

Sul totale dei rinnovi rilasciati, (oltre 6.400) il 28,4% è residente al Vomero, il 24,9% è di Chiaia, il 20,8% zona Arenella, 11% Garibaldi, 10% Fuorigrotta, il 3,4% in zona City. Anm conta entro la fine di marzo di coprire almeno il 70% di tutti gli aventi diritto: chi non rinnoverà entro quella data avrà comunque la possibilità d rinnovare il permesso, ma dal 1 aprile dovrà esporre titolo di parcheggio sul parabrezza. Non sono previste proroghe.

Il dato da cui si parte è quello del 2018 quando sono stati rilasciati circa 11.000 permessi.

La gestione della sosta in città è un impegno di servizio che ci spinge a stare sempre più vicini ai cittadini e alle loro esigenze – ha spiegato Nicola Pascale, amministratore unico di Anm – per questo abbiamo lavorato per rendere funzionale al massimo la piattaforma online e i risultati ci stanno dando ragione: i cittadini non sono più costretti a lunghe file agli sportelli e possono comodamente rinnovare il permesso da casa. L’impegno si dimostra anche con piccole azioni che hanno un impatto positivo sui napoletani”.

Ecco il metodo più veloce per il rinnovo sosta residenti

Entro il 31 marzo 2019 il metodo più rapido, comodo e sicuro per rinnovare il permesso di sosta residenti è online: basta accedere con le proprie credenziali sulla piattaforma smartmobility.anm.it ed effettuare il pagamento attraverso carta di credito o carta prepagata.

Chi non è in possesso delle credenziali può scrivere a infoautorizzazioni@anm.it per ottenerle.

Il rinnovo online è consentito solo agli utenti a cui non sono variate le condizioni di rilascio dell’anno 2018 (stessa residenza, stessa autovettura, stesso reddito isee).

Chi invece fa richiesta per la prima volta, dopo aver verificato il possesso delle condizioni per ottenere il permesso, può pagare con bonifico bancario o bancomat presso gli Uffici permessi ANM nelle tre Municipalità.