ANM, prolungamenti di Capodanno ormai difficili

1196
ANM, prolungamenti di Capodanno ormai difficili

Ultime notizie ANM Azienda Napoletana Mobilità: con ogni probabilità il 31 dicembre i bus si fermeranno alle 18.30 mentre Metro e funicolari alle 20.

di Luigi Maria Mormone – Dopo le difficoltà riscontrate nel periodo natalizio, a meno di clamorose sorprese saltano anche i prolungamenti ANM per Capodanno. Nella serata del 31 dicembre, i bus si fermeranno infatti alle 18.30, mentre la linea 1 della Metropolitana e le funicolari circoleranno fino alle 20 (ultima corsa da Piscinola alle 19.20, da Garibaldi alle 19.50, mentre alle 19.40 è prevista l’ultima partenza per le funicolari). Il servizio riprenderà la mattina dell’1 gennaio dalle 6 alle 13.30 (per la Metro, ultima corsa da Piscinola alle 12.30 e da Garibaldi alle 13. Ultima corsa alle 13 anche per le funicolari, mentre i bus si fermano alle 12). Il servizio riprenderà poi direttamente il prossimo 2 gennaio.ANM, dal 2018 aumenta il costo dei biglietti Difficile prolungare gli orari di servizio senza un accordo unitario, con alcuni sindacati che tra l’altro erano polemicamente assenti all’ultimo incontro col sindaco Luigi de Magistris. All’appello del primo cittadino hanno infatti risposto solo Filt Cgil, Usb e Federmanager, mentre tutte le altre sigle (Fit-Cisl, Uiltrasporti, Uglfna, Faisa Cisal, Orsa e Faisa Confail) non si sono presentate. L’ultimo tentativo per cercare di ripristinare i prolungamenti di Capodanno sarà fatto dalla Prefettura, alla quale il Comune di Napoli si è rivolto per cercare di sbloccare una situazione sempre più complicata. Difficile però che lo scenario possa a questo punto cambiare, con i napoletani che saranno dunque costretti a usufruire di mezzi propri per recarsi in Piazza Plebiscito ad assistere al concertone di fine anno o sul Lungomare per festeggiare l’arrivo del nuovo anno. A parziale “consolazione” dei cittadini partenopei, le linee EAV della Cumana e della Circumflegrea effettueranno corse non stop per tutta la notte di Capodanno (restando aperte fino alle 14 dell’1 gennaio).