ANM, pendolari a piedi nelle gallerie della metropolitana: tratta limitata per due ore

279
ANM, pendolari a piedi nelle gallerie della metropolitana: tratta limitata per due ore

Metropolitana: ancora disagi per gli utenti della Linea 1, con i treni che hanno effettuato tratta limitata da Piscinola a Dante e viceversa.

La parola caos sta purtroppo diventando all’ordine del giorno per la Linea 1 della metropolitana di Napoli, ma quello che è successo stamattina ha dell’incredibile.

Dopo il disagio di due giorni fa, quando i treni sono rimasti fermi 40 minuti intorno all’ora di punta delle 14, stamattina per circa due ore si è verificato il blocco del servizio da Dante a Garibaldi.

Tutto ciò è accaduto dalle 11 fino alle 12.30 circa, per un motivo assurdo: come riportato da “Il Mattino”, alcuni viaggiatori a bordo treno, in galleria, tra Toledo e Municipio, hanno manomesso e forzato le porte del treno e si sono inoltrati nel tunnel.

I dirigenti del traffico, dopo aver ricevuto la comunicazione dal macchinista, hanno interrotto la circolazione dei treni così come protocollo di sicurezza, sulla tratta Garibaldi-Dante. Dopo le dovute ispezioni in galleria e avuto la certezza che nelle gallerie non fosse presente più nessuno, si è potuta riprendere la circolazione.

I coordinatori dalla sala operativa – afferma a “Il Mattino” Fabio Cuomo, Vice Segretario Regionale Orsa Trasportiin collaborazione con i macchinisti, hanno cercato di accelerare tutte le procedure per ripristinare il prima possibile la circolazione dei treni su tutta la tratta cercando di causare minor disservizi possibili per l’utenza”.