Addio a Carlo Benetton, il più giovane dei “fratelli dell’abbigliamento”

241

Carlo Benetton: con i fratelli Luciano, Giuliana e Gilberto aveva fondato nel 1965 l’azienda di abbigliamento famosa nel mondo.

È morto a Treviso Carlo Benetton, 74 anni, il più giovane dei “quattro fratelli dell’abbigliamento”. Insieme a Luciano, Giuliana e Gilberto fondò nel 1965 a Ponzano Veneto l’omonimo Gruppo, iniziando come artigiano da un semplice laboratorio di maglieria.

United colors of Benetton e i successi di Michael Schumacher

Il marchio Benetton è diventato poi pian piano famoso, con il successo di United Colors of Benetton che divenne globale tra gli anni ’80 e il 2000.Addio a Carlo Benetton, il più giovane dei “fratelli dell’abbigliamento” I celebri maglioni di lana colorati sono passati alla storia anche per le campagne pubblicitarie “shock” curate dal fotografo Oliviero Toscani, dedicate all’impegno contro il razzismo e la lotta all’Aids. Lo stesso marchio “United Colors of Benetton” fa riferimento proprio a uno slogan pubblicitario del 1989: “Tutti i colori del mondo”. Un successo esportato per 15 anni anche nel mondo della Formula 1, dove l’omonima scuderia è passata alla storia per i primi due Campionati del mondo vinti dal leggendario Michael Schumacher (prima nel 1994 e poi nel 1995, anno in cui la Benetton trionfò anche nel Campionato Costruttori, con a capo Flavio Briatore). I trionfi in Benetton permisero poi a “Schumi” di scrivere poi la storia in Ferrari.

Carlo Benetton era presidente delle Tenute Maccarese

Per la linea di moda, l’imprenditore si occupava delle vaste tenute in Argentina del gruppo Benetton e curava l’approvvigionamento delle materie prime. Ma tra i suoi compiti c’era anche la guida delle Tenute Maccarese, nel Lazio, una delle più importanti aziende agricole italiane, di cui era ancora presidente. Proprio a Maccarese, lo scorso febbraio, il manager, in quella che è stata una delle sue ultime uscite pubbliche, ha inaugurato la Centrale del Latte, con la consegna dei locali all’Associazione italiana allevatori. Sei mesi fa era stato colpito da una grave malattia. Lascia quattro figli.