Acerra, schiuma bianca da tombini: la denuncia di volontari e istituzioni

106
Acerra, schiuma bianca da tombini: la denuncia di volontari e istituzioni

Cronaca di Napoli: l’associazione Volontari Antiroghi e il consigliere regionale Borrelli hanno segnalato la fuoriuscita di una misteriosa schiuma bianca da alcuni tombini ad Acerra.

Ieri mattina, una inquietante schiuma bianca è fuoriuscita da alcuni tombini ad Acerra. Come riportato da “Fanpage”, è accaduto in corso della Resistenza, dove qualche residente ha notato lo strano fenomeno. C’è il forte sospetto per cui la schiuma bianca possa essere materiale di risulta di qualche scarico fognario illegale.

Segnalato dall’associazione Volontari Antiroghi di Acerra, l’episodio è stato denunciato anche da Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi, il quale ha ricordato come non sia la prima volta che accade un fatto del genere nella città dell’hinterland partenopeo, chiedendo l’intervento dell’Arpac:

Era già successo nel 2016, ora il problema si è ripresentato. Come tre anni fa una strana schiuma bianca, densa, ha iniziato a fuoriuscire da un tombino ad Acerra. Lungo corso Resistenza, all’altezza dell’ufficio postale, i residenti hanno assistito a questo strano e inquietante fenomeno.Acerra, schiuma bianca da tombini: la denuncia di volontari e istituzioni Occorre che l’Arpac intervenga al più presto per catalogare la sostanza ed evidenziare eventuali rischi per la salute pubblica. In una zona che ha patito il fenomeno degli sversamenti abusivi di sostanze tossiche fatti del genere -ha scritto Borrelli su Facebook- acquistano una connotazione preoccupante.

Su un evento del genere non possono persistere zone d’ombra. La natura del composto e le cause della sua fuoriuscita devono essere chiarite al più presto. Esporre i cittadini a rischi per la salute anche solo eventuali è inaccettabile”.

Foto in evidenza: pagina Facebook “Volontari Antiroghi Acerra”