Ultime notizie del giorno. Mantova, si ribalta bus con bambini a bordo: 28 feriti

0
513
Ultime notizie di cronaca. Mantova, si ribalta bus con bambini a bordo: 28 feriti

Lo scuolabus aveva a bordo studenti delle elementari e medie di Castellucchio. Sei bambini feriti sono già arrivati al pronto soccorso di Mantova, tre in codice giallo e tre in codice verde. 

Un autobus con a bordo decine di bambini si è ribaltato a Castellucchio, in provincia di Mantova. A bordo dello scuolabus, un pullman dell’Apam da 50 posti, c’erano 28 bambini (e non 50 come comunicato in un primo momento). Sei di loro sono già arrivati al pronto soccorso di Mantova, tre in codice giallo e tre in codice verde. Le loro ferite non destano preoccupazioni. Sono stati trasportati, invece, con l’elisoccorso all’ospedale di Brescia, in codice rosso, ma non sono in pericolo di vita, l’autista del pullman, colto forse da un malore, e una bambina con un trauma cranico. Ultime notizie di cronaca. Mantova, si ribalta bus con bambini a bordo: 28 feritiSul posto dell’incidente è stato allestito un posto medico avanzato per la cura degli altri 20 bambini, tutti non gravi e per i quali  è stato deciso di non inviarli al pronto soccorso dell’ospedale.  Lo scuolabus aveva a bordo studenti delle scuole elementari e medie di Castellucchio, di ritorno a casa dopo la scuola. Secondo le prime informazioni, il mezzo ha sbandato ed finito fuori strada forse a causa di un malore dell’autista. Il bus si  adagiato sul fianco nel fossato laterale.  In ospedale scattato piano emergenza E’ scattato all’ospedale Carlo Poma di Mantova il piano di emergenza per far fronte all’emergenza dei bambini feriti. Tutto il personale in servizio al pronto soccorso, sia chi stava per smontare dal turno della mattina sia i colleghi del secondo turno,  è stato allertato. Allertati anche i reparti di Rianimazione e di Pediatria. Per gli altri pazienti del Pronto soccorso  è stata attivata un’entrata laterale, riservando quella principale ai feriti nell’incidente.

(foto web corriere)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here