Solofra, bombe artigianali in auto: bloccato 30enne pregiudicato

443
Napoli, Volla: ruba le chiavi di casa lasciate in auto e “ripulisce” l’abitazione

Cronaca di Avellino: i Carabinieri di Solofra hanno denunciato un 30enne di Frosinone ritenuto responsabile di detenzione illegale di materiale esplodente.

I Carabinieri della stazione di Solofra hanno ritrovato sette bombe artigianali a bordo di un’auto, denunciando un 30enne di Frosinone (già noto alle forze dell’ordine).

L’uomo è ritenuto responsabile di detenzione illegale di materiale esplodente (privo di qualsiasi etichettatura), venendo deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Il materiale esplodente sequestrato sarà attentamente analizzato dagli artificieri, mentre sono attualmente in corso indagini finalizzate a stabilire sia la provenienza del materiale che eventuali obiettivi criminali in programma.