Raccolta differenziata in Campania: Avellino è prima tra i capoluoghi

358
Raccolta differenziata in Campania: Avellino è prima tra i capoluoghi

Rifiuti: la città di Avellino primeggia tra i capoluoghi della Campania nella raccolta differenziata. Napoli ancora “maglia nera”.

Buonissime notizie sul fronte raccolta differenziata ad Avellino. Tra le città capoluogo della Campania, quella irpina è infatti la più virtuosa, stando ai recenti dati elaborati e diffusi dall’Osservatorio regionale sulla gestione dei rifiuti.

Nel 2018, infatti, Avellino ha raggiunto il 71,84%, superando anche Benevento, precedente detentrice del primato, scesa dal 67 al 63,40%. A seguire ci sono Salerno (60,40%) e Caserta (48,60%): ancora “maglia nera” per Napoli (36%).

In ambito provinciale, il primato appartiene al Sannio (70,60%), con l’Irpinia che segue con il 63,70%,. Gli oltre 7 punti conquistati rispetto al passato, pongono però l’Irpinia in rampa di lancio per il primato anche a livello provinciale.